|

Accesso Utente

Ultimissime :

Rifiuti a Grignano, la richiesta di Scaperrotta al sindaco Gambacorta per il decoro urbano

di , Mercoledì, 19 Novembre 2014

ARIANO IRPINO - Sistemazione della piazzola ecologica di località Grignano con una recinzione ed un rivestimento che non rendano visibile il contenuto dei cassonetti. E’ la proposta dell’imprenditore Alberto Scaperrotta, presidente dell’associazione ‘Guida la tua vita’, al sindaco di Ariano, Domenico Gambacorta. Secondo Scaperrotta tale intervento comporterebbe una spesa esigua per le casse comunali, con il risultato di restituire un’immagine di pulizia e decoro a chi arriva in città. A detta di Scaperrotta, sarebbero in bella mostra cumuli di rifiuti di ogni natura, spesso presenti anche lungo le vie comunali di collegamento alle contrade interne, oltre ad essere, in caso di intemperie, disseminati dal vento sulla sede stradale della S.S. 90 e nelle proprietà immediatamente a ridosso.

Secondo quanto riferito dal presidente di ‘Guida la tua vita’, tale situazione di degrado si ripropone periodicamente, senza, ad oggi, nessun intervento risolutivo da parte delle istituzioni. “Nel corso degli anni abbiamo più volte segnalato le rimostranze dei cittadini che in alcune zone sono costretti a convivere con i rifiuti che traboccano dagli appositi contenitori. Ci si rende ben conto che i rifiuti costituiscono un annoso problema ma in questo modo si danneggia l’immagine della città, che impressione farà Ariano Irpino ai turisti o alle persone che arrivano in città passando proprio da quelle parti? Abbiamo protocollato lo scorso mese di luglio una richiesta specifica al sindaco e il 20 agosto, come associazione, abbiamo avuto un incontro con il primo cittadino alla presenza anche della minoranza, rappresentata dal consigliere Giovanni La Vita. Tuttavia, da quel momento, non c’è stato più alcun intervento in merito da parte del comune’, il commento di Scaperrotta.

La foto si riferisce alla richiesta protocollata a luglio da Scaperrotta


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;