|

Accesso Utente

Ultimissime :

Ad Ariano Irpino domenica 27 agosto, appuntamento al Museo Civico con Classicariano

di , Venerdì, 18 Agosto 2017

Ad Ariano Irpino domenica 27 agosto 2017 alle ore 21,00 presso il Museo Civico, appuntamento di Classicariano, con Antonio Gomena al pianoforte. Il nostro straordinario giovane talento arianese si esibirà con il seguente programma:

Ludwig van Beethoven (1770-1827)

  • Sonata per pianoforte n.26 in Mib Maggiore Op. 81a
  • “Les Adieux”
  • I. L’addio. Adagio, Allegro 
  • II. L’assenza. Andante espressivo 
  • III. Il ritorno. Vivacissimamente

Johannes Brahms (1833-1897)

  • Sedici Variazioni in Fa minore per pianoforte Op. 9 su un tema dall'Op. 99 di Robert Schumann

Robert Schumann (1810-1856)

  • Carnaval “scènes mignonnes sur quatre notes per pianoforte” Op.9

Il giovanissimo pianista Antonio Gomena è nato ad Ariano Irpino. Si avvicina alla musica all’età di otto anni, giungendo presto ad esibirsi come solista al Teatro Ariston di Sanremo ed al Teatro Palaturismo di Jesolo. Allievo del Conservatorio "D. Cimarosa" di Avellino, dove nel 2016 ha ottenuto il titolo di Laurea in Pianoforte con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale, frequenta il VI anno della Scuola di Composizione. Recentemente definito dal quotidiano “La Stampa” come “un talento del pianoforte, la cui carriera è nata sotto una buona stella ed ha la prospettiva di crescere ancora”, dalla “Nazione” come “formidabile talento” e da Ottopagine come “più che una promessa”, ha al suo attivo recitals pianistici in numerosi Festival nazionali ed internazionali: Capri (“Anacapri fa musica”), Roma (Associazione Michelangeli), Sarzana (Sarzana Piano Festival), Città di Castello (Festival delle Nazioni), Tagliacozzo (Festival Internazionale di Mezz’estate), Casal Velino (Velia Festival), Praia a mare (Praia Musica Mare), Verbania (Festival  Diano Ciani), Napoli (Stagione Circolo Artistico Politecnico), Ariano Irpino (Festival Classicariano);  a questi si aggiungono concerti in tutto il territorio nazionale, a Venezia, Frosinone, Frascati, Brindisi, Genova, Ascoli Piceno,  Ancona,  Avellino,  Siena,  Verona, Salerno. Si è esibito per svariate associazioni e manifestazioni riprese anche dalla RAI, per eventi culturali come il Premio artistico “Oltre l’Orizzonte”, PianoCity Napoli e le rassegne internazionali “Le stelle del domani” e “I concerti Zevallos” (Napoli). Collabora con l’Associazione Musicale “Società Italiana della Musica da Camera”, che nel marzo 2016 lo ha portato ad esibirsi presso la prestigiosa Carnegie Hall di New York in qualità di pianista solista ed insieme al Soprano coreano ChungWha Lim. Ha conseguito primi premi a numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali e nel 2015 si è distinto al Premio Pianistico Claudio Abbado. Si è perfezionato con Maestri come Aldo Ciccolini, Alexander Hintchev, Leonid Margarius, Antonio Pompa-Baldi, Leonardo Miucci, Riccardo Risaliti e Francesco Pareti. Dal 2014 frequenta il Corso Triennale di alto perfezionamento presso l’Accademia pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola sotto la guida del Maestri Leonid Margarius e Roberto Giordano.

Il concerto, previsto nella programmazione di Classicariano 2017 per domenica 10 settembre 2017, è stato anticipato alla data del 27 agosto per esigenze organizzative.

La cittadinanza è invitata a partecipare.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;