|

Accesso Utente

Ultimissime :

Alessandro Ciasullo: “Caldoro cambia marcia e dimostra una concreta attenzione per le aree interne"

di , Sabato, 11 Gennaio 2014

«Ariano ritorna ad essere visibile e centrale agli occhi della Regione Campania per la costante attività del consigliere Ettore Zecchino e del gruppo dei Popolari». È la prima considerazione lanciata attraverso Twitter dal candidato sindaco di Svolta Popolare Alessandro Ciasullo.

«La visita sul Tricolle del governatore Caldoro ha rilevato come la nostra città e le aree del nord–est e dell’Ufita, avranno presto la possibilità di uscire dal torpore che le ha attanagliate negli anni passati. L’oltre un miliardo di euro destinati all’Irpinia lo dimostra. E’ in atto una fase storica unica nella quale al nuovo Programma di Investimenti 2014-2020 si aggiungono i bandi regionali già emanati per l’Accelerazione della Spesa – evidenzia il candidato di Svolta Popolare – . Siamo di fronte ad una Giunta regionale che finalmente ha saputo ascoltare le istanze dei rappresentanti territoriali. Oggi si inizia ad intravvedere un futuro migliore con interessanti occasioni di investimento, che non vanno assolutamente sciupate. Il percorso di molti progetti sembra avviarsi a conclusione. Progetti di fondamentale importanza come l’Alta Capacità sono stati oggetto di una partita estenuante che potrebbe concludersi definitivamente martedì 14 gennaio in una riunione tra l’assessore Vetrella e la Rete Ferroviaria Italiana.

Abbiamo raccolto un buon numero di notizie confortanti. Dal canto nostro, abbiamo sempre più la convinzione che Ariano, nel suo ruolo di guida, ha bisogno di una generazione di trentenni e quarantenni che si faccia carico di un impegno serio e metta in campo energie e dinamismo. Solo così, ed abbandonando i vecchi schemi, sarà possibile risvegliare la nostra Città da una condizione di pseudo-letargo.

Con Caldoro arriva anche la trasparenza d’intenti sulle battaglie cruciali per la città come la vertenza giustizia. L’impegno è netto: la giunta di Santa Lucia difenderà i Tribunali delle aree interne con tutti i mezzi. Anche se Caldoro parla di “impresa titanica”, si andrà avanti con il referendum abrogativo della legge di riforma investendo in una campagna di sensibilizzazione della cittadinanza. Nessun verdetto definitivo è stato rivolto alla problematica delle Trivellazioni petrolifere. Caldoro ha precisato che bisogna attendere il percorso procedurale, e poi arriverà la decisione politica. La sua unica rassicurazione è che tutte le iniziative saranno prese tenendo presente la volontà dei sindaci e dei cittadini. Noi faremo in modo che non dimentichi questo ultimo impegno».

Alessandro Ciasullo é candidato a sindaco per il comune di Ariano Irpino
I Popolari sono un gruppo aperto di discussione, approfondimento ed azione politica. I riferimenti culturali e politici nascono dal Popolarismo sturziano ed oggi hanno come prospettiva il Partito Popolare Europeo.
web: www.svoltapopolare.com
email: info@svoltapopolare.com


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;