|

Accesso Utente

Ultimissime :

Ariano, salvezza mercoledì? Ecco come

di , Domenica, 02 Aprile 2017

La salvezza è ormai a un passo, ma se in teoria l'Ariano si appresta ad avvicinarsi a un turno di riposo e a una sosta pasquale serena, l'aritmetica ancora non dà il suo ok. 

Gli incroci sono tantissimi, ma fortunatamente l'Ariano ha quasi sempre la meglio nei confronti diretti con le rivali. Ha certamente la meglio con tutte le rivali in caso di arrivo a pari punti con tutte, eccetto col Miscano (due pareggi, ma nell'uno contro uno conterebbe la differenza reti generale e quella dell'Ariano è comunque migliore). Provando ad allargare il campo, ipotizzando un arrivo a pari punti con due o più concorrenti, la classifica avulsa sorride nel 95% dei casi ai ragazzi di Del Vecchio. Unico caso in cui si rischierebbero i play out sarebbe quello di arrivo a pari punti a tre con San Martino e Miscano, dove la differenza reti negli scontri diretti penalizzerebbe i biancazzurri.

Ma è l'unico caso. Questo permette di poter sperare nella salvezza già mercoledì, senza giocare visto il turno di riposo della Vis. Come? Bisogna sperare che due o tre delle dirette rivali non tornino a casa con i tre punti nell'infrasettimanale. Chi osservare allora? Le rivali da tenere d'occhio sono Artemisium, Scandone e Miscano.

Per salvarsi bisogna sperare che il Comprensorio Miscano non vinca nel delicato scontro diretto contro il FC Avellino. Questo è l'unico risultato su cui bisogna certamente sperare. Per le altre due c'è più flassibilità: può andar bene anche se solo una tra l'Artemisium (in casa contro l'Eclanese, seconda) e la Scandone (in casa contro l'Accadia, terza) non dovesse vincere.

In caso contrario bisognerà attendere il derby contro l'Eclanese della penultima giornata, ma a parte i calcoli la salvezza sembra ormai cosa fatta.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;