|

Accesso Utente

Ultimissime :

Bocce - Vittoria di prestigio per il Pallino d'Oro

di , Martedì, 25 Novembre 2014

TORNEO REGIONALE DI CAMPOBASSO - VITTORIA ASSOLUTA DEL " PALLINO D'ORO " CON L'ATLETA ANGELO PREBENNA DI CATEGORIA " A " - Torneo Regionale organizzato dall'A.S.D. Bocciofila LA TORRE del Comitato F.I.B. settore Raffa di Campobasso - denominato 9° Memorial S. Perrella Specialità Individuale.

Al torneo hanno partecipato 116 atleti provenienti dai Comitati Regionali di: Campania - Molise - Marche - Lazio - Basilicata e Puglia di Categorie: A - B - C - D.

Si sono inoltre distinti  VITO MINAFRA  e RAFFAELE LO CONTE che hanno perso la finale del girone di qualificazione. Questi gli altri atleti del "PALLINO D'ORO": RENATO CASO - RAFFAELE  LIZIO - GIOVANNI PREBENNA.

Vittoria meritata per l'atleta del tricolle, che aveva sfoderato delle giocate millimetriche e delle bocciate perfette già nel girone di qualificazione, dove aveva superato con molta scioltezza il forte atleta Sannita Angelo Sferruzzi e in finale di girone il quotato atleta sempre di Categoria "A" Alfonso De Maio di Salerno.

La giornata di grazia continuava nei quarti di finali nel pomeriggio contro il forte atleta di Frosinone Ennio Di Nardo di cat. "A", che lo superava sul filo dell'ultima bocciata, dopo che era andato subito in svantaggio di 1 -7.  L'atleta del tricolle non si demoralizzava e rimontava con giocate superlative e spettacolari portandosi in vantaggio per poi chiudere sul risultato di 12 - 8 che gli aprivano le porte delle semifinale.

Semifinale che lo vedeva partire favorito, infatti superava con molta disinvoltura un atleta di Termoli e raggiungeva la sospirata Finalissima.

La gara iniziava subito in salita per l'atleta arianese che vedeva l'avversario, un giocatore molto giovane di Campobasso ma determinato e molto concentrato, portarsi subito in vantaggio di 5 - 1.

Il fattore campo dava il vantaggio al giocatore di casa, ma il nostro atleta irpino non si faceva intimorire e con molta determinazione e con delle bocciate spettacolari (che lo aveva contradistinto anche nelle partite precedenti), rimontava e si aggiudicava la sospirata finalissima.

Da sottolineare che gli atleti del "PALLINO D'ORO" negli ultimi tre mesi avevano perso ben tre finalissime, MA L'INCANTESIMO si è FINALMENTE SPEZZATO, ed è arrivata la sospirata VITTORIA e il prestigioso trofeo 9° Memorial S. Perrella. ANGELO PREBENNA lo ha innalzato al cielo, in segno di ringraziamento, non a caso domenica 23 novembre era la giornata del ringraziamento. Complimenti per il prestigioso successo 


Tags

Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;