|

Accesso Utente

Ultimissime :

CAMPIONATO OVER 35 ARIANO – 31.a giornata

di , Martedì, 02 Aprile 2019

I MASCHI E LE FEMMINE (blu) – CARDITOGOMME (casacca arancione) = 1-3

 

31 .a giornata del Campionato Calcio Over 35 Ariano. Un turno che ha sancito il Bar Regina campione dell’edizione 2018/2019. Il Bar Regina ha vinto la sua partita contro Pizzeria Oasi e ha potuto festeggiare il titolo grazie alla contemporanea sconfitta de I Maschi e le Femmine al campo LA MADDALENA. Questi ultimi sono stati sconfitti per 3-1 da Carditogomme. Gli arancioni di capitan Giancarlo Sicuranza partono subito con le marce alte e vanno in rete con Giuseppe Santoro. Poco dopo arriva il raddoppio di Luigi Della Paolera, bravo a farsi trovare sotto porta. Il secondo tempo si apre con il gol de I Maschi e le Femmine con Alessandro Grasso. Il capitano dei blu ha giocato non al meglio per un fastidio al polpaccio. Il match resta incerto fino agli ultimi istanti di gioco quando è Raffaele De Stefano a segnare il gol del definitivo 3-1 in favore di Carditogomme. Con questo successo capitan Sicuranza e compagni salgono a quota 52, agganciando in classifica Passione Auto. I Maschi e le Femmine restano secondi con 60 punti.

 

Migliore in campo I Maschi e le Femmine: Stefano Santosuosso. “L’uomo d’acciaio” non tira mai indietro la gamba, lotta contro ogni avversario che capita dalle sue parti e tenta di dare una mano anche in attacco. Santosuosso ingaggia un bel duello con Santoro, cliente tutt’altro che facile. Tiene quasi sempre botta, anche se anche lui deve arrendersi alla migliore forma degli avversari. Con la propria squadra in svantaggio cerca di sganciarsi più volte in attacco, ma non viene aiutato dalla fortuna. Che serve sempre, anche su un campo di calcio.

 

Migliore in campo Carditogomme: Raffaele De Stefano. “Frecciarossa” non deraglia mai. Il numero degli uomini in casacca arancione gioca un match praticamente perfetto. Su e giù sulle corsie laterali senza mai perdere di lucidità. E’ sempre nel vivo dell’azione, sia quando si tratta di attaccare che quando si tratta di difendere. Il gol segnato nel finale di partita è il giusto premio per una prestazione con i fiocchi che spinge verso i piani alti della classifica la propri alti della classifica.

 

ESSEDI POINT (verdi) – COVER SPORY (bianchi): 1-4

 

La seconda partita giocata al campo LA MADDALENA si è conclusa con la vittoria di Cover Story nei confronti di Essedi Point per 4-1. E’ capitan Maurizio De Gruttola ad aprire le marcature per i bianchi, destro preciso a battere Antonio Tedeschi. Il raddoppio di Cover Story arriva grazie ad uno sfortunato autogol di Severino Sgobbo che sorprende Tedeschi. Il tempo si chiude con la terza rete dei bianchi, a firma di Antonio Moschella. Nel secondo tempo passa molto tempo prima di veder gonfiare la rete, questo per la bravura dei due portieri: Alberto Pagliaro e il già citato Tedeschi. Nel finale arriva prima il gol di Emiliano Giorgini per Essedi Point e poi la perla di Paolo Caso per il 4-1 finale in favore di Cover Story.

 

Migliore in campo Essedi Point: Antonio Tedeschi. “Il muro di gomma” dei verdi è bravissimo in molte occasioni a negare il gol agli avversari. Nulla può sui gol subiti ed evita che il passivo fosse peggiore per lunghi tratti della partita. Nel finale di partita gioca da libero aggiunto, cercando di dare una mano ai compagni impegnati in un difficile tentativo di rimonta. Encomiabile per l’impegno, si conferma ancora una volta uno dei migliori portieri di tutto il Campionato Over 35.

 

Migliore in campo Cover Story: Paolo Caso. La classe non è acqua, il talento non ha età. Tutto decisamente vero nel caso del numero 5 dei bianchi. Gioca tanti minuti e tutti di grandi qualità, diventando nel corso della partita un prezioso punto di riferimento per i compagni. Negli ultimi instanti di gioco regala una perla di assoluto livello: sombrero ai danni del portiere avversario e palla depositata in rete di testa. Applausi per lui. Tanti e meritati.   


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;