|

Accesso Utente

Ultimissime :

Città della Ceramica, via al progetto Italia-Cina

di , Mercoledì, 31 Luglio 2019

L'Associazione Italiana Città della Ceramica, ha sviluppato fin dalla sua nascita, numerosi progetti e azioni di sviluppo e supporto diretto delle Città della Ceramica, socie ed anche indirettamente, in tutto il settore dei ceramisti italiani, dando vita al gruppo di cooperazione territoriale 'città della ceramica ", promuovendo la nascita di altre associazioni simili in Francia, Spagna, Romania, Germania, Repubblica Ceca, Polonia, Portogallo, e allargando le proprie relazioni con il resto del mondo, soprattutto ed in particolar modo con il partner cinese. Il centro di Ceramica Internazionale di Fuping Poettry Village. Nel biennio 2019-2020 i ceramisti italiani, saranno ospiti a Fuping, dove di trova il famoso "esercito di terracotta".

La durata di un singolo workshop sarà di 30 giorni e si susseguiranno con la massima continuità, per facilitare la comunicazione tra i gruppi, migliorando il lavoro ed i risultati. Ad ogni workshop parteciperanno da 3 a 5 ceramisti italiani , identificati in base a specifiche caratteristiche, al fine di creare gruppi eterogenei e complementari. Ogni ceramista dovrà realizzare da un minimo di 1 a un massimo di 3 opere significative, che a seguito di una valutazione positiva da parte del comitato scientifico del progetto, rimarranno presso il museo Flicam. L'opera dovrà essere in duplice copia una per la Cina, una da portare in Italia ed eventualmente una terza copia da conservare personalmente.


Tags

Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;