|

Accesso Utente

Ultimissime :

Sarà visitabile fino a domenica 25 novembre, dalle 14 alle 18, dal lunedì al venerdì, presso il castello d’Aquino di Grottaminarda, “Cohabitation”, la mostra dell’artista contemporanea Rocca Maffia, composta da nove tele a tecnica mista. L’esposizione delle opere rientra in un progetto più ampio che unisce cultura e gastronomia ed è nato grazie alla partnership tra il comune di Grottaminarda, la seconda università degli studi di Napoli e la cooperativa arianese di promozione territoriale “Arianotour”.L’obiettivo è quello di promuovere l’entroterra campano tra gli studenti della seconda università. A questo scopo, l’utilizzo del castello è stato concesso a titolo gratuito alla cooperativa Arianotour, attiva da circa dieci anni sul territorio con diverse iniziative e progetti di promozione. Un vero e proprio percorso culturale e di conoscenza delle peculiarità culinarie locali dal titolo “Arte e cultura dell’entroterra campano: un percorso di contaminazione artistico- figurativo 2D/3D”. I visitatori potranno godere di ottima musica, delle splendide tele in esposizione, di varie performance artistiche e, soprattutto, potranno degustare i migliori prodotti tipici irpini, dal vino all’olio, dal pane ai dolci. La kermesse, con serata conclusiva prevista per il 25 novembre, offre anche l’opportunità di visitare il maniero, che al suo interno ospita la biblioteca comunale e il museo archeologico Antiquarium.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;