|

Accesso Utente

Ultimissime :

"Festa della Pizza", ad Ariano in arrivo una nuova e ricca undicesima edizione

di , Venerdì, 01 Agosto 2014

Ritorna anche quest’anno con un’undicesima edizione ricca di intrattenimento e specialità gastronomiche la Festa della Pizza di Ariano Irpino in contrada Bosco nei giorni 16, 17, 18 e 19 agosto.

La Festa della Pizza si contraddistingue nel programma estivo di eventi e attività che il comune di Ariano patrocina per i suoi cittadini e i suoi turisti grazie al programma interessante, diversificato e sempre attuale.

Alle varie tipologie di pizze, in un menù che comprende anche prodotti per celiaci, si affianca il conturbante Percorso del Gusto meta preferita dei palati più fini e buon gustai che trovano nei trecento metri quadrati di suolo destinato agli stand gastronomici, “pane per i propri denti”, croce e delizia della propria linea. Pietanze legate alla cucina popolare e tradizionale come il “caciocavallo impiccato”, le “patane scallate cu li pipilli fritti”, le“cotiche cu li fasulli” e l’insalata di “patane, pipilli, acci e pummarore” si sposano con gli arrosticini della tradizione abruzzese e il finger food degli spiedini di salumi e formaggi in un viaggio tra sapori genuini e naturali.

La Festa della Pizza non è solo gastronomia e pizza fumante, ma risa, gioia e amicizia, e gli ospiti che di volta in volta si susseguono sul palcoscenico di Piazza della Teglia sono dei degni rappresentanti di tali sentimenti. I comici e gli artisti che cattureranno l’attenzione delle migliaia di persone che come ogni anno giungono in contrada Bosco, faranno delle risate un mezzo di comunione tra buon cibo, ottima compagnia e fresche serate d’agosto.

Immagine di Cittadiariano.it

Nella serata del 16 agosto la comicità ironica e originale dell’artista partenopeo Peppe Iodice inaugurerà l’undicesima edizione della festa. Dopo il successo nazionale raggiunto grazie alla sua partecipazione in programmi come “Zelig”, “Quelli che…il calcio”, “Se stasera sono qui” e “Colorado”, il comico presenterà il suo spettacolo “Peppe Hour”, in cui porta avanti la sua personale battaglia di comico contro la “pallitudine” degli intellettuali dando vita a battute esilaranti a cui sarà impossibile resistere. La performance comica sarà preceduta dallo spettacolo di cabaret dei “Briganti sul Palco”, mentre il concerto della band locale “Banana Split” chiuderà con note scatenate la serata.

Immagine di Cittadiariano.it

Il 17 agosto salirà sul palco Carmine Faraco o “l’uomo dei pecchè” di Colorado; l’artista, infatti, in questo sketch paragona in termini parodici i brani dei vari cantanti italiani come Tiziano Ferro, Antonello Venditti, Gigi D’Alessio a quelli delle grandi band inglesi come i “Genesis”, i “Pink Floyd”, i “Deep Purple” ecc.

Immagine di Cittadiariano.it

Il 18 agosto il trio comico “I Ditelo voi” porterà una ventata di risate e divertimento legate all’arte comica e cabarettistica della tradizione napoletana. Dopo il successo di Radio Kiss Kiss e “Made in Sud”, il programma comico di Rai 2 dello scorso inverno, in cui hanno presentato parte della loro serie satirica “Gomorroide”, ispirata al noto film di Garrone, svelando i segreti più divertenti dell’essere camorrista, i tre artisti ci faranno sbellicare dalle risate e perché no, magari ci daranno modo di assistere al camorra-reality, il reality del crimine organizzato.

Immagine di Cittadiariano.it

L’ultima serata, quella del 19 agosto, vedrà il trionfo del cantautore e cabarettista Federico Salvatore con il suo nuovo album “Se io fossi san Gennaro”, una lucida e divertente panoramica canora sulla realtà italiana e napoletana. È da qualche anno, infatti, che l’artista napoletano ha unito il suo talento musicale e comico alla denuncia sociale; così in un fantasioso monologo in cui si susseguono personaggi illustri e non, Salvatore denuncia la povertà della società attuale mossa da falsi miti e sempre più globalizzata.

La Festa della Pizza non pensa soltanto al divertimento dei grandi, infatti, offre ai piccoli visitatori un parco giochi con giostre gonfiabili e altre attrazioni, animato da trampolieri, giocolieri, maghi, burattinai, truccatori, animatori e un concorso artistico ispirato all’amicizia e alla pizza, figura centrale dell’evento, nel pomeriggio del 17 agosto. 

Ad ampliare l’offerta di questo evento concorrono le due lotterie di cui la prima è la “parcheggia e vinci” dove ogni utente del parcheggio riceverà, in seguito al pagamento del costo del parcheggio, un ticket che gli permetterà di vincere dei premi in palio; la seconda è la lotteria ufficiale della Festa della Pizza, la cui estrazione avverrà l’ultima sera, alla quale si potrà partecipare acquistando, a parte, uno o più biglietti. Aggregazione, solidarietà, rivalutazione dei propri spazi urbani, sono i sentimenti che animano e che hanno dato vita a questa manifestazione e all’associazione no-profit che ne rende possibile lo svolgimento.

L’ “Associazione Insieme per Francesco Albanese” grazie all’impegno dei sui associati e al costante lavoro che essi svolgono, riesce ogni anno a offrire delle piacevoli serate con l’intento di poter dar vita a un centro sociale polivalente, futuro perno del vivere sociale della contrada.
Federica Pietrolà


 


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;