|

Accesso Utente

Ultimissime :

Gettano eroina in dal finestrino alla vista della Polizia Stradale

di , Giovedì, 13 Agosto 2015

Due giovani avellinesi in viaggio sull’autostrada Napoli – Bari alla vista di una pattuglia della Polizia Stradale gettano via l’eroina acquistata poco prima a Napoli: denunciati per Detenzione illegale di sostanze stupefacenti

Personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sottosezione Polizia Stradale di Avellino Ovest  ha portato al termine un’importante attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, individuando e sequestrando, nella mattinata odierna, sull’Autostrada A/16 Napoli – Canosa, in territorio del comune di Monteforte Irpino, una discreta quantità di sostanza stupefacente trasportata a bordo di autovettura privata.

Nei fatti i due occupanti della citata vettura, due giovani della Provincia di Avellino, vendendosi intercettati dalla pattuglia della Polizia Stradale, si sono disfatti, gettandoli dall’auto in corsa, diversi involucri poi risultati contenere sostanza ad azione stupefacente, precedentemente acquistata nell’hinterland napoletano. Nella circostanza gli operatori, dopo aver prontamente bloccato i due giovani, nonostante le notevoli difficoltà connesse all’intenso volume di traffico presente in autostrada, sono riusciti a recuperare parte dell’eroina gettata via sulla sede stradale, mentre diversi altri involucri sono andati dispersi perché lanciati al di sotto di un viadotto. La droga, fatta analizzare presso il locale Gabinetto di Polizia Scientifica della Questura di Avellino, è risultata essere eroina. Allo stato delle indagini si ritiene che i due giovani abbiano acquistato l’eroina sul mercato dell’hinterland napoletano, come di prassi confezionata in cilindretti termo saldati, per poi essere smerciata in questa provincia.

I due giovani, S.D. di anni 31 e M.P. di anni 29, uno dei quali con precedenti specifici e già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma, sono stati sottoposti a fermo per identificazione e successivamente denunciati alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il veicolo usato dai due è stato sottoposto a sequestro. 


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;