|

Accesso Utente

Ultimissime :

La vicenda dei parcometri finisce in tribunale. I commercianti del consorzio centro storico hanno dato mandato ai legali di procedere presso il foro arianese contro il comune. Il comune di Ariano Irpino nell’ottobre 2011 su indirizzo del consiglio comunale, secondo la delibera numero 34 del 30 giugno 2011, aveva approvato la proposta e il contratto di sponsorizzazione con il consorzio centro commerciale naturale Ariano centro storico, che aveva fatto richiesta di voler predisporre gratuitamente le colonnine per la sosta e in base all’accordo il comune avrebbe corrisposto ai commercianti del consorzio una somma complessiva pari a 20 mila euro annuali per cinque anni e per le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria. Il consorzio in base alla convenzione con il comune aveva stipulato un contratto di fornitura con la società Park It srl per la posa in opera di 10 parcometri per l’importo totale di oltre 77mila euro da corrispondere in 36 rate mensili. Nel frattempo le modalità dell’affidamento della gestione e della manutenzione dei parcometri avevano suscitato sospetti all’interno dell’opposizione, che aveva informato l’autorità di vigilanza sui contratti pubblici. Il comune a quel punto decise di fare un passo indietro, adottando una determinazione in autotutela per l’annullamento del precedente provvedimento.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;