|

Accesso Utente

Ultimissime :

Il Programma Elettorale delle liste "Caso Sindaco, Nuovo Centrodestra, Orologio e Autonomia Sud"

di , Martedì, 29 Aprile 2014

Pubblichiamo il Programma Elettorale delle liste ‘Caso Sindaco’, ‘Nuovo Centrodestra’, ‘Orologio’ ed ‘Autonomia Sud collegata al candidato Sindaco “Michele Caso” consultabile da QUI


Programma - Sintesi

Ariano: città come territorio

L’abolizione delle provincie rilancia le competenze dei comuni; in questa ottica i comuni piccoli non hanno nè prospettive nè ruolo. Ariano in questo contesto deve saper essere aggregante di tutto il circondario, non con la logica di superiorità o peggio di annessione, ma avendo la lungimiranza di fornire servizi e dando risposte ai problemi, facendo sinergia.

Crescita

Coinvolgimento diretto di rappresentanti del sistema produttivo, commerciale e dei servizi nella gestione diretta dell’attività amministrativa. Creare una struttura che sia in grado di realizzare progetti singoli o territoriali, per attingere ai fondi dell’ agenda europea 2014/2020.

Ariano: città Bio

Termine sicuramente riassuntivo, ma con grandi possibilità. Dall’agricoltura biologica che valorizzi la qualità e genuinità dei nostri prodotti, alla difesa dell’ambiente andando ad implementare la raccolta differenziata tenuto conto del fatto che non siamo stati capaci di trasformare le battaglie sulle discariche in atti conseguenziali e civili. BIOGEM: centro di ricerca , volano dello sviluppo territoriale.

Sicurezza e Servizi

Tribunale, Carabinieri, Ospedale, Polizia, Uffici decentrati dello Stato: sono strutture che vanno mantenute a tutela del cittadino, anche con la partecipazione e con il contributo comunale.

Partecipazione

Coinvolgimento dei cittadini alla programmazione e nelle decisioni, avviando la sperimentazione per realizzare i bilanci partecipati. Questa decisione rappresenta una forte scommessa: solo abituando e formando le nuove generazioni potremo creare una nuova mentalità e una nuova classe dirigente per una vita sociale partecipata.

Riqualificazione urbana

  • Centro storico: bisogna inevitabilmente risolvere il problema “Giorgione”, con la partecipazione dei privati;
  • Rione Cardito: prioritariamente va affrontato il drammatico problema della viabilità;
  • Rione Martiri: vanno completate le strutture abitative e sportive.


Promozione delle eccellenze

Ariano città della Cultura, dell’Arte, della Ceramica, delle produzioni eno-gastronomiche di alta qualità e della relativa ristorazione.

Zone Rurali

Prevedere la garanzia di alcuni servizi basilari, come acqua e internet nelle realtà attualmente sprovviste. Piano di manutenzione straordinario sulla viabilità rurale, dando priorità alle strade che possono decongestionare il traffico urbano. Intervento sul riassetto idro geologico del territorio, con la partecipazione e coinvolgimento degli enti sovracomunali.

Politiche sociali e solidali

Piano di zona sociale, struttura di ascolto, equa e solidale ripartizione della contribuzione comunale e scelte correlate.

Agricoltura

Valorizzazione delle produzioni agricole a partire dalle eccellenze (olio dop, grano, ecc..) utilizzando la programmazione PIF. Nell’ambito della filiera: produzione, commercializzazione, trasformazione, prevedere la realizzazione di un mercato dei prodotti agricoli che sia collegata anche in previsione della nascente piattaforma logistica.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;