|

Accesso Utente

Ultimissime :

Il prossimo avversario. Sporting Accadia

di , Mercoledì, 08 Marzo 2017

Giornata numero 24. I punti si fanno sempre più pesanti e le partite a disposizione per raggiungere gli obiettivi diminuiscono sempre di più. L'Ariano è nel pieno del suo tour de force, imposto dal calendario. Dopo l'ottimo pareggio di Baiano, la squadra di Del Vecchio si prepara a una nuova sfida proibitiva sulla carta. Al 'Renzulli' arriva lo Sporting Accadia, terzo in classifica. Squadra che conta due ex importanti e noti all'Ariano calcistica: il bomber Pino Guardabascio (in Eccellenza sia nel vittorioso campionato del 2002 sia nel 2014) e l'ex capitano biancazzurro Roberto Santosuosso. Ma non ci sarà spazio per amarcord domenica. Il calendario complicato obbliga l'Ariano a fare punti e, sebbene contro un avversario più forte, i biancazzurri non potranno fare sconti e dovranno fare la loro partita. I punti in più sui play out sono 6: non pochi, ma neanche tantissimi.

Ultimo precedente. L'ultima sfida tra le due compagini ad Ariano Irpino risale al girone di andata della scorsa stagione. Una rete a inizio ripresa permette agli ospiti di vincere per 0-1 e continuare la scalata alle posizioni alte (caleranno a stagione inoltrata, ndr).

Così all'andata. Un Ariano caparbio e operaio mette a dura prova i pugliesi in quel di Savignano Irpino. Capodilupo la sblocca, ma i padroni di casa trovano il pareggio. A inizio ripresa, però, ancora colpaccio arianese, ancora una volta con Capodilupo, che va in doppietta. Sembra fatta, anche perché la squadra di Del Vecchio regge, ma allo scadere arriva il gol dell'ex di Guardabascio, che regala il 2-2 ai suoi. Punto comunque più utile all'Ariano che allo Sporting Accadia.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;