|

Accesso Utente

Ultimissime :

Invio tardivo dei fondi per Haiti: le vere colpe

di , Giovedì, 07 Febbraio 2013

da Floriana Mastandrea, candidata al Senato per Sinistra, Ecologia, Libertà con Vendola, riceviamo e gentilmente pubblichiamo:

Anche a proposito dei fondi raccolti tra gli Irpini per i terremotati di Haiti, la Provincia di Cosimo Sibilia non ha perso l’occasione per “regalare” una brutta figura alla comunità irpina.

Comprendiamo come Cosimo Sibilia fosse un presidente part time, ma non glielo aveva ordinato certo il medico, di sedere contemporaneamente su due poltrone, anzi lo vietava la legge, superata con disinvoltura dall’arroganza di chi, avendo la maggioranza in Parlamento, ritiene di poter fare quel che vuole.

L’esponente del Pdl, il martedì, mercoledì e giovedì era a Roma in Parlamento e forse durante gli altri giorni seguiva gli “affari” della Provincia: complimenti!

Si dice sia stato un funzionario ad aspettare 2 anni, 11 mesi e 6 giorni, prima di versare i 7.594,62 euro, raccolti tra la popolazione irpina per gli sfortunati haitiani. Purtroppo la Provincia si è ricordata di inviare i fondi raccolti, soltanto dopo le sollecitazioni del funzionario dell’ONU, Carmine Liberale.

Troppo comodo accollare ora la colpa a un funzionario della Provincia: le responsabilità sono tutte politiche, inutile negarlo. Aspettiamo che Sibilia, dimissionario Presidente della Provincia, nonché nuovamente candidato in Parlamento per il Pdl, chieda scusa, sia ai cittadini irpini, sia ai terremotati di Haiti.

 

 

 

Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!