|

Accesso Utente

Ultimissime :

Maraia: "No alla caserma dei carabinieri a Cardito"

di , Martedì, 04 Marzo 2014

una nota di Giovanni Maraia, Ariano in Movimento:

Abbiamo espressa la nostra contrarietà al Commissario Prefettizio di Ariano, riguardo alla collocazione della caserma dei Carabinieri presso il Centro sociale di Cardito di Ariano per i seguenti motivi:

  • l'edificio che dovrà ospitare la caserma dei Carabinieri è stato realizzato con fondi pubblici destinati solo ed esclusivamente per un centro sociale, tanto è vero che una parte è occupato da una associazione che svolge attività sociali, la restante parte è stata concessa, illegittimamente, dalle passate amministrazioni comunali di Ariano all'AMU e all'Alto Calore;
  • vi è un vincolo di destinazione d'uso che il Commissario e il Dirigente dell'UTC hanno l'obbligo di rispettare;
  • vi sono locali liberi nel centro storico di Ariano, come il Tribunale, parte della scuola elementare del Calvario, gli ambienti prima occupati dall'INPS e dal Tribunale  che potevano essere concessi ai Carabinieri;
  • con il trasferimento dei Carabinieri nel Piano di Zona di Cardito viene svuotato, ulteriormente, il centro storico;
  • si appesantirà il traffico dei veicoli a Cardito.

Abbiamo invitato il Commissario Prefettizio a rivedere la decisione dello spostamento della caserma dei Carabinieri nel Centro Sociale di Cardito.



Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;