|

Accesso Utente

Ultimissime :

Maraia scrive a De Luca: "Flumeri baricentro del Meridione d'Italia"

di , Giovedì, 26 Settembre 2013

Gentile vice Ministro De Luca (Ministero alle infrastrutture e ai trasporti), apprezzo la sua presa di posizione espressa sul Mattino del 13 cm allorquando dice "......ha un senso la mia presenza nel Governo, perché io mi possa battere per tutelare alcuni territori, a partire da Napoli e la Campania". Questa sua dichiarazione mi spinge a chiederle un suo impegno per la realizzazione di due strutture di servizio per le zone interne dell'Irpinia:

a) l'apertura di un casello autostradale sulla Napoli-Bari a Tre Torri nel territorio di Flumeri (AV), confinante con l'area ASI;

b) la fermata alla stazione ferroviaria di Ariano Irpino (AV) di alcuni treni ad alta capacità sulla tratta Roma-Bari.

Il casello autostradale è stato proposto da diversi Consigli Comunali Irpini nonché dal Consiglio Provinciale di Avellino. La sua realizzazione ha un costo minimo e aprirebbe enormi possibilità di sviluppo alle attività industriali dell'area ASI di Flumeri, oltre ad agevolare i collegamenti all'autostrada di vari Comuni Irpini.

Tenga conto che l'area dell'ASI di Flumeri è ritenuta dagli esperti in economia il baricentro del Meridione d'Italia. In questa area sarà collocata la stazione ferroviaria Irpinia, quando sarà completato il raddoppio della linea ferroviaria Napoli-Bari.

Riguardo alla fermata dei treni ad alta capacità alla stazione di Ariano va ricordato a Trenitalia che detti treni, da tre anni non effettuano fermate. In questo modo l'Irpinia è l'unica area a non poter usufruire di treni che, in maniera veloce, collegano il Meridione al Centro Italia e all'Europa. Così come l'Irpinia è l'unica zona a non aver uno scalo merci ferroviario.

Confido nel suo interessamento, che sarà, certamente, fattivo.

Giovanni Maraia Ariano in Movimento


Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!