|

Accesso Utente

Ultimissime :

“Misericordia: strada per una nuova umanità”, concorso scolastico per libere espressioni creative

di , Mercoledì, 02 Novembre 2016

In occasione del Giubileo della Misericordia, indetto da Papa Francesco, la Diocesi di Ariano Irpino-Lacedonia, in collaborazione con l’Ufficio per la Pastorale Scolastica diretto da don Antonio Surdi, ha indetto il Concorso intitolato “Misericordia: strada per una nuova umanità”, avente come destinatari tutti gli studenti frequentanti Scuole statali e paritarie presenti sul territorio diocesano.  Il Concorso è stato voluto da S. E. Mons. Sergio Melillo, Vescovo della Diocesi di Ariano Irpino-Lacedonia.

Numerosi gli elaborati realizzati dagli studenti frequentanti le scuole presenti sul territorio diocesano, attraverso i quali si è voluto esprimere liberamente un aspetto del tema-valore della misericordia, centrale non solo nella visione cristiana del rapporto tra l’uomo e Dio, ma anche tra gli uomini, nonché un’esigenza trasversale a tutte le culture e religioni. 

A conclusione del percorso intrapreso all’inizio del corrente anno scolastico e realizzato in sinergia tra Diocesi e Scuole, giovedì 3 novembre, con inizio alle ore 17.00, sarà celebrato il Giubileo del mondo della scuola e della cultura, nella Basilica Cattedrale di Ariano I. e presieduto dal Vescovo Melillo.

All’evento, sono stati invitati i Dirigenti scolastici, il personale docente, il personale ATA, gli studenti frequentanti ogni ordine e grado scolastico, i genitori ed i parroci.

In tale circostanza, oltre al Messaggio del Vescovo a tuti i protagonisti del mondo della scuola, ci saranno alcune testimonianze legate alle opere di misericordia e saranno premiati gli alunni che si sono distinti per i lavori prodotti. Inoltre, ogni studente riceverà una copia della Lettera scritta dal Vescovo e indirizzata a tutti i giovani della diocesi, nonché un simbolo dell’Anno giubilare quale attestato di partecipazione al concorso scolastico. Sarà anche possibile visionari tutti i lavori realizzati da parte degli studenti. 

La Diocesi di Ariano I.-Lacedonia ed in particolare l’Ufficio per la Pastorale Scolastica, grati sin d’ora ai Dirigenti Scolastici per la disponibilità e la collaborazione incontrate per la realizzazione del concorso scolastico, auspicano la partecipazione più ampia possibile delle varie categorie del mondo della scuola e della cultura al fine di vivere appieno l’evento giubilare programmato.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;