|

Accesso Utente

Ultimissime :

Ospedale di Ariano, chiusura SIT. Il gruppo consiliare PD: “Rabbia e preoccupazione”

di , Sabato, 29 Ottobre 2016

Ariano Irpino: il gruppo consiliare PD esprime sdegno per la conferma della soppressione del servizio immunotrasfusionale e il suo declassamento a emoteca. Tale scelta oltre che generare apprensione per la capacità di gestire le emergenze sanitarie in tali condizioni getta ombre sulla conservazione delle altre specialità ospedaliere per il futuro. Bisogna immediatamente organizzare una manifestazione cittadina che coinvolga l’intera comunità.

 

Il gruppo consiliare del PD di Ariano Irpino manifesta tutto il proprio sdegno per la soppressione del Servizio Immunotrasfusionale dell’Ospedale S. Ottone Frangipane che da più tempo si stava tentando di preservare e che a quanto pare è stato in queste ore definitivamente trasformato in semplice emoteca ospedaliera. Tale chiusura giunta a conclusione di un percorso che ha visto l’intero consiglio comunale a più riprese lavorare per evitarne gli esiti infausti getta l’intera comunità dell’arianese in una ulteriore condizione di fortissima preoccupazione per le difficoltà che si avranno nel recuperare rapidamente le sacche di sangue necessarie agli scopi medici e di tutela della salute pubblica e getta ampie ombre sulle reali possibilità che il nosocomio arianese avrà di qui a qualche anno di garantire la sopravvivenza di tutte quelle specialità operatorie e non operatorie che da tale assenza potrebbero subire un vero e proprio shock organizzativo e funzionale. Il gruppo consiliare a questo punto pone come prioritaria l’organizzazione di una giornata di protesta generale dell’intera comunità arianese che veda coinvolte tutte le organizzazioni politiche, non-politiche, sociali, lavorative e i liberi cittadini tutti per manifestare contro l’ennesimo scippo perpetrato ai danni della nostra comunità già gravemente danneggiata da altre numerose chiusure.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;