|

Accesso Utente

Ultimissime :

Pratola Serra, vandali a scuola. Il sindaco: "Non resteranno impuniti"

di , Mercoledì, 08 Aprile 2015

Forse avevano intenzione di compiere un'impresa più grande di loro, e soprattutto di prolungare le ferie pasquali. Pertanto, i vandali che nottetempo si sono introdotti nelle scuole e nella palestra di Pratola Serra hanno fatto molti danni e destato un profondo moto di sdegno nell'intera comunità. Hanno distrutto e imbrattato le aule e i corridoi ma non hanno asportato nulla. Il sindaco, Tonino Aufiero, assicura: "Non resteranno impuniti. Ho incaricato la Scientifica di eseguire i rilievi dattiloscopici al fine di dare un volto e un nome agli autori di un raid incredibile. Pensavano appunto di tenere chiusa la scuola per molti giorni ma sono rimasti delusi perché ci siamo attivati per ripulirla".

Sconcerto in paese e tra i docenti dell'istituto preso di mira. Evidentemente gli autori del gesto vandalico non hanno appreso nulla per aver fatto razzia e scempio di aule e palestra in un modo ignobile e barbaro. "Sono preoccupato- incalza ancora il sindaco di Pratola Serra- perché tutti a questo punto dovremmo interrogarci per quello che è accaduto. Un fatto gravissimo senza dubbio che non può e non deve lasciare indifferente nessuno".
Gli investigatori dell'Arma sono all'opera per incastrare gli autori del raid che hanno causato comunque danni notevoli alle scuole del paese della valle del Sabato.

Immagine di Cittadiariano.it


Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!