|

Accesso Utente

Ultimissime :

Referendum costituzionale, ad Ariano si mobilita il fronte del 'no'

di , Giovedì, 29 Settembre 2016

Si mobilita il fronte del 'no' arianese in vista del referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre. In prima linea l'associazione Ariano in Movimento, che, dopo aver dato vita al Comitato per il No alla riforma, si fa promotore dell'Assemblea pubblica di domani alle ore 18 presso la Sala conferenze del Palazzo degli Uffici di Ariano Irpino.

Un'occasione per rivolgersi alla popolazione del Tricolle e per chiarire i motivi del rifiuto della riforma costituzionale voluta dal governo Renzi e approvata in doppia deliberazione dal Parlamento, che necessiterà dell'approvazione definitiva degli elettori. Una riforma criticata da molti costituzionalisti, oltre che da tantissime forze politiche e associazioni con diverse storie politiche e ideologiche alle spalle.

L'intenzione di Ariano in Movimento è quella di analizzare bene le varie tematiche e di non ridurre il dibattito a una verifica sul governo. Questo compito sarà affidato ai vari relatori dell'evento, tra cui l'avv. Domenico Dursi dell'Università La Sapienza di Roma, membro nazionale del comitato del NO. Tra i presenti anche Tony Della Pia di Rifondazione Comunista e Giovanni Villani della Cgil. Moderatore sarà il coordinatore di Ariano in Movimento, Luca Orsogna.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;