|

Accesso Utente

Ultimissime :

Riapre i battenti il centro Fieristico "Fiere della Campania"

di , Venerdì, 09 Agosto 2013

Riparte ufficialmente il calendario di attività del Centro Fieristico “Fiere della Campania”, con eventi di rilievo nazionale e internazionale. A dare l’attesa notizia è Franco Lo Conte, Presidente di Fiere e Congressi, società incaricata, per conto della Comunità Montana dell’Ufita, della gestione della struttura sita ad Ariano Irpino, che ha annunciato in una nota trasmessa di recente al Comune di Ariano Irpino, il completamento dei lavori di rifinitura del Centro Fieristico.

Il “Fiere della Campania”, che nel 2012 ha già ospitato ben sette eventi fieristici dedicati ai più diversi comparti, dall’agro-alimentare alle energie alternative, potrà così riprendere il suo programma di eventi che si annuncia ancora più ricco e interessante. Il Centro, durante il suo primo anno di attività, ha posto le basi per divenire un punto di riferimento baricentrico nell’area compresa tra il territorio arianese, la Valle dell’Ufita e la Baronia, a loro volta aree di importanza strategica lungo le direttrici Est-Ovest e Nord-Sud della Penisola, e aspira a consolidare, nel secondo semestre del 2013, i risultati raggiunti.

Si comincia con la prima edizione della Fiera Nazionale “Made in Campania Expo”, che dal 6 all’8 settembre 2013 accenderà i riflettori sulle aziende artigianali, agro-alimentari e operanti nel settore del turismo attive sul territorio regionale. Scopo dell’evento è porre all’attenzione degli stessi campani, nonché dei visitatori provenienti da fuori regione, le eccellenze imprenditoriali che contribuiscono a far conoscere in Italia e nel mondo la Campania, con il suo ricco patrimonio di tradizioni, cultura e produzioni tipiche. La qualità dei prodotti campani proposti al mercato nazionale ed estero diventa, dunque, un veicolo di conoscenza del territorio stesso che ha oggi, grazie al “Made in Campania Expo”, una nuova vetrina utile alla sua promozione e valorizzazione. In contemporanea con il “Made in Campania Expo” si svolgerà anche la seconda edizione della Fiera Internazionale “Mac Legno Sud”, dedicata alle aziende che producono e commercializzano macchine e utensili per la lavorazione del legno, oltre che ad artigiani e piccole imprese specializzate nella produzione di elementi d’arredo da interno e da esterno, prefabbricati e prodotti collaterali. Le mille potenzialità del legno e tutto quanto precede e segue la sua lavorazione saranno al centro di un evento di settore pensato per dar voce un ad comparto basilare dell’economia, con una storia e un’identità consolidata in Irpinia e su tutto il territorio nazionale.

In occasione dei due eventi fieristici si prevede una grande partecipazione di pubblico, raggiunto da una mirata campagna di comunicazione, e di aziende espositrici, le quali potranno anche beneficiare dei contributi al 50% messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Avellino per partecipare ad eventi di rilievo nazionale e internazionale. Durante i tre giorni previsti per lo svolgimento degli eventi fieristici sarà anche possibile partecipare per tutti i visitatori, a partire dalle ore 19,00, alla kermesse gastronomica “Te gusta la marchigiana?”, una speciale iniziativa dedicata alle carni provenienti dalla pregiata razza marchigiana allevata in Irpinia. Un menù tipico, accompagnato da spettacoli, momenti di animazione e intrattenimento, sarà al centro dell’evento che sorprenderà con sapori prelibati e deliziose pietanze. A completare il ricco programma della tre giorni un’esposizione dedicata all’erotismo nell’arte.

Ingresso gratuito

Orari di apertura
Venerdì: 16,00 – 21,00
Sabato e Domenica: 10,00 -13,00 / 16,00 – 21,00

Per maggiori informazioni: www.fierecongressi.eu


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;