|

Accesso Utente

Ultimissime :

Rotatoria: autorizzata la ripresa dei lavori

di , Martedì, 28 Maggio 2013

Riprenderanno lunedì 3 giugno i lavori per l'ultimazione della Rotatoria sulla SS 90 delle Puglie in prossimità del “Hotel Incontro” ad Ariano Irpino: l'Anas ha comunicato il proprio assenso alla proroga. Ne dà notizia l'Assessore ai Lavori Pubblici Giuliana Franciosa che coglie l'occasione per rispondere alle continue polemiche innescate sui quotidiani in merito all'opera e spiegare quanto previsto dall'intervento. “Innanzitutto miglioreremo dell'ottanta per cento la funzionalità attuale dell'opera- spiega l'Assessore-. Nei lavori che andremo a riavviare la prossima settimana sono compresi la ripavimentazione dell'intera intersezione stradale con conglomerato bituminoso del tipo interamente basaltico, come da prescrizione Anas, molto più sicuro in caso di pioggia o neve; sarà sistemata la segnaletica, una barriera di protezione a valle, guard-rails; saranno sistemate tubature e cunette per un corretto deflusso delle acque piovane, e sarà sistemato l'impianto di illuminazione con 4 pali in attesa di poter istallare la torre faro. Saranno realizzate strade ed accessi privati, c'è stato, infatti, il totale impegno da parte del Direttore dei lavori, Giuseppe Corsano, per dare risposte alle problematiche dei residenti riguardanti gli accessi privati”. Rispetto all'interrogazione sulla mancata previsione nella rotatoria dei marciapiedi a servizio dei pedoni sono gli stessi tecnici comunali a dare una spiegazione attraverso una nota: “L'opera in corso è posizionata in corrispondenza dell'incrocio tra due strade Statali di competenza ANAS e ben oltre la determinazione del centro abitato approvata nell'ambito della redazione del PUC (approvato con DPGP n.1 del 22.03.2010 e pubblicato sul Burc R.C. n.34 del 3.05.2010). La progettazione dell'opera (effettuata in osservanza delle norme tecniche di cui al D.Min. Infrastrutture e Trasporti del 19.04.2006), pertanto, non ha previsto la realizzazione di marciapiedi, manufatti, per altro, non esistenti lungo i tracciati viari in entrata e uscita dalla intersezione stessa”. “Tuttavia- aggiunge e conclude Franciosa- saranno previsti vialetti di manutenzione che si potranno rivelare utili anche ai pedoni”.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;