|

Accesso Utente

Ultimissime :

Ruba in un bar di Avellino: incastrato dai carabinieri

di , Venerdì, 18 Gennaio 2013

Continua senza sosta l’azione di prevenzione e contrasto del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino per infrenare i reati predatori e, in particolare, l’odioso fenomeno dei furti in abitazione e negli esercizi commerciali. In tale alveo di attività, nella giornata di ieri e al termine di una mirata attività d’indagine, i carabinieri della Stazione di Serino hanno scoperto un furto commesso solo qualche giorno prima all’interno di un bar di Avellino e che il proprietario non aveva nemmeno mai denunciato.

Infatti, i carabinieri di Serino hanno deferito in stato di libertà per il reato di furto aggravato un giovanissimo del posto, già pregiudicato per altri motivi e disoccupato. Le indagini condotte dagli uomini dell’Arma, partendo semplicemente da fonti informative e confidenze del paese, hanno portato a scoprire che il ragazza, nella notte tra il 12 e il 13 gennaio scorsi, dopo aver forzato e danneggiato la porta secondaria di un bar del centro di Avellino, si era introdotto all’interno, trafugando un certo quantitativo di monete e soldi spiccioli presenti nel registratore di cassa, varie bottiglie di liquore, cioccolatini e altri piccoli generi alimentari quali gomme da masticare, caramelle e vari altri dolciumi, per un valore complessivo pari a circa 500 € e, peraltro, non coperto da assicurazione contro il furto.

Non solo i carabinieri di Serino sono riusciti a scoprire l’autore del reato, ma a seguito di un’accurata perquisizione domiciliare condotta presso l’abitazione del giovane, sono anche riusciti a recuperare parte della refurtiva, che è in fase di restituzione all’avente diritto. 

 

Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;