|

Accesso Utente

Ultimissime :

Stefano Fiore e l’Udinese scelgono la scuola calcio ‘Sporting Ariano’, soddisfatto il presidente Senape

di , Sabato, 12 Luglio 2014

La Scuola Calcio Sporting Ariano ufficializza anche per l’anno sportivo 2014/2015 l’affiliazione all’ Udinese Academy. Si è svolto giovedì 10 luglio l’ incontro tra i dirigenti arianesi e il responsabile dell’ Udinese, Max Ferrigno, accompagnato dal nuovo responsabile del settore giovanile della società friuliana, Stefano Fiore, ex calciatore di Serie A e della Nazionale Italiana. Un pomeriggio sul Tricolle per i dirigenti Friuliani, per discutere del progetto tecnico e visitare le strutture sportive.

Così Max Ferrigno: “Soddisfatto dell’ incontro avuto con lo Sporting Ariano. Abbiamo illustrato quelli che saranno i programmi per la prossima stagione sportiva. Abbiamo scelto Ariano Irpino per la serietà della società e per il suo bacino di utenza; siamo convinti di ottenere buoni risultati a medio e lungo termine”.

Così, invece, Stefano Fiore, ex Parma, Lazio, Udinese, Fiorentina, 38 presenze in Nazionale , da quest’anno promosso a responsabile del settore giovanile : “Sappiamo che lavorare con i giovani non è facile, metterò la mia esperienza al servizio dei ragazzi. Ariano Irpino mi ha incuriosito molto; una gran bella cittadina, ci ritornerò presto. Nel frattempo un in bocca al lupo allo Sporting Ariano per l’inizio di questa nuova avventura”.

Più che soddisfatto il Presidente dello Sporting Ariano, Fabio Senape: “Molto onorato di far parte di questa famiglia. Siamo tra le 12 società campane che l’ Udinese ha scelto per il suo progetto. E’ noto a tutti che l’ Udinese è tra le Società Professionistiche più attente ai giovani. Questo ci permetterà di continuare il percorso di crescita che abbiamo intrapreso qualche anno fa. Sarà un’ occasione importante per i nostri ragazzi, che avranno l’opportunità di frequentare gli stage che l’ Udinese Academy organizzerà. I nostri tecnici avranno la possibilità di migliorare le loro capacità confrontandosi con lo staff friuliano,che verrà a farci visita una volta al mese e a fine anno saremo ad Udine a frequentare un corso di aggiornamento direttamente con i tecnici della prima squadra dell’Udinese. Insomma, una chance da sfruttare pienamente, senza mai dimenticare lo spirito sociale-educativo che la nostra Società riveste nell’ ambito territoriale.”


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;