|

Accesso Utente

Ultimissime :

Violenza nel carcere di Ariano Irpino: detenuto colpisce un agente con un estintore

di , Venerdì, 08 Febbraio 2019

Un nuovo episodio di violenza nel carcere di Ariano Irpino. Un agente di Polizia Penitenziaria è stato aggredito da un detenuto.

Secondo la nota diffusa dal Sappe, il sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria, un detenuto dopo essersi rifiutato di fare rientro in cella ha aggredito con calci e pugni l’agente in servizio, colpendolo anche con un estintore. Nella colluttazione sono rimasti contusi anche altri due assistenti della Polizia Penitenziaria.

Il segretario nazionale del Sappe, Emilio Fattoriello, oltre a denunciare la violenta aggressione, ha colto l'occasione per sottolineare la situazione di emergenza del carcere di Ariano Irpino, dove gli agenti della Penitenziaria sono in numero inferiore rispetto ai 300 detenuti.

 

Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;