|

Accesso Utente

Ultimissime :

Voucher: le persone interessate possono fare domanda

di , Sabato, 15 Giugno 2013

Il Comune di Ariano Irpino, Assessorato alle Politiche Sociali, ha indetto, in via sperimentale, una procedura pubblica per acquisire  la disponibilità da parte dei cittadini a svolgere lavoro occasionale di tipo accessorio da retribuirsi mediante “Voucher”, ossia buoni lavoro (previsti dall'art.70 del decreto legislativo 276/2003).

Le attività previste riguarderanno: lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti; supporto alla realizzazione di manifestazioni sportive, culturali, sociali, fieristiche; custodia e sorveglianza di sale comunali e di impianti sportivi; piccole manutenzioni nei settori dell'idraulica, falegnameria, edilizia; attività ausiliarie e di supporto al lavoro degli uffici; lavori di emergenza o di solidarietà; altri settori dell'attività dell'Ente, individuati, in base alle esigenze, di volta in volta.

“I requisiti di accesso a questo avviso- spiega  l'Assessore alle Politiche Sociali, Raffaele Li Pizzi-   sono pochi e semplici. Bisogna essere residenti nel Comune di Ariano, essere disoccupati e inoccupati, iscritti al Centro per l'impiego della Provincia di Avellino. Oppure essere percettori di prestazioni integrative del salario o di sostegno al reddito come lavoratori in cassa integrazione, lavoratori in mobilità, lavoratori in disoccupazione ordinaria o in trattamento speciale di disoccupazione edile. Chiaramente non bisogna essere in una condizione per la quale la normativa vigente preveda il divieto di assunzione da parte della pubblica amministrazione. I Voucher non vogliono certo essere un sostitutivo al lavoro ma un piccolo sostegno che consenta, con dignità, alle famiglie in difficoltà di superare il momento di crisi. Si tratta di un'azione fortemente voluta non solo da me e dall'intero Consiglio comunale ma soprattutto dal Sindaco, Antonio Mainiero, particolarmente sensibile e preoccupato rispetto alla piaga della povertà”.

Il pagamento del lavoro occasionale ed accessorio avverrà attraverso questi buoni lavoro detti Voucher del valore nominale di 10 euro all'ora.

Più nel dettaglio il buono comprende la retribuzione oraria e la contribuzione previdenziale e assicurativa, per un valore netto di euro 7,50 che va la prestatore, e di euro 2,50 per gli Istituti previdenziali ed assicurativi. I compensi sono esenti da imposizioni fiscali ed i soggetti impiegati saranno coperti da assicurazione contro i rischi a carico dell'Amministrazione comunale.

Le persone interessate possono rivolgersi al Servizio Politiche Sociali sito in via Tribunali per avere ulteriori informazioni e per far domanda. L'avviso pubblico è scaricabile anche dal sito internet istituzionale: www.comunediariano.it.

E' necessario allegare alla domanda copia della certificazione ISEE relativa ai redditi dell'anno precedente a quello di presentazione della domanda.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;