|

Accesso Utente

Ultimissime :

Andrea Lambiase. Le sue creazioni sfilano a Londra

di , Venerdì, 28 Ottobre 2016

Gli abiti di Andrea Lambiase all’Alternative Hair show 2016 di Londra. Nuove soddisfazioni per il giovane stilista arianese

Ventitre anni, Andrea si appassiona alla moda fin da bambino, quando nella sartoria di famiglia osservava e curiosava con stupore il lavoro che veniva svolto. 

Passione che lo ha spinto a scegliere di studiare moda presso l’Accademia Italiana, a Roma, che gli ha regalato anche l’opportunità di prendere parte, con un modello ideato da lui e i suoi colleghi, ad “AltaRoma AltaModa”, tradizionale fashion week capitolina, incline a creare preziose occasioni di incontro tra le storiche maison italiane e le nuove realtà produttive internazionali. E l’incontro, in quell’occasione, è stato anche con una principessa di Dubai che si è complimentata con lui per il lavoro svolto. L’abito portato in passerella si ispirava al concetto di distorsione e furono utilizzati, per la realizzazione, filati provenienti dagli Emirati Arabi.

Altra esperienza è stata la partecipazione al programma televisivo “I Fatti Vostri” dove ha portato in passerella abiti ispirati al costruttivismo, con forme geometriche dietro le quali c’è stato un grande lavoro.

Andrea ama la sua passione, il suo lavoro perché, come dice, gli “consente di realizzare, far toccare con mano e creare un’idea, un concetto, che poi si materializza, diventando abito”.

Anche per la scelta dei tessuti Andrea è attento e selettivo; non sceglie mai, infatti, tessuti comuni, classici; al contrario, ricerca, studia, per trovare tessuti che siano innovativi, materiali sempre nuovi, che poi trova il modo giusto di inserire nelle sue creazioni.   

E proprio i suoi abiti gli hanno regalato un’esperienza molto importante: sono stati protagonisti di una performance alla Royal Albert Hall di Londra in occasione dell’edizione 2016 dell'Alternative Hair Show durante la quale, Andrea, ha collaborato con i parrucchieri Gogen di Roma: “Il tema Odissey si sviluppa nelle proposte Gogen con colori metallici e riflessi che vibrano anche tra i capelli e su incarnati che si fondono, come su una tela, in trame di colore che si legano a tutto l’anno 2017; questo è The path, lo show Gogen presentato nella storica cornice del Royal Albert Hall di Londra”. 

Nella capitale inglese, il giovane stilista arianese ha portato sul palcoscenico abiti che creano un “effetto lucido” proprio perché “la performance voleva rappresentare una creatura che veniva fuori dall’acqua”. GUARDA LE FOTO

Immagine di Cittadiariano.it

Il Team Gogen partecipa a diversi eventi internazionali tra cui l’Alternative Hair Show che oggi rappresenta uno dei principali palcoscenici del settore Hairstyling e sicuramente è stato un buon trampolino anche per Andrea Lambiase, che ha realizzato il sogno di prendere parte ad un evento in un luogo dove sono passati tanti artisti indiscussi, un esempio su tutti i Queen e ha avuto la fortuna di collaborare con coreografi russi, spagnoli, giapponesi. 

Tutte queste emozioni però non fanno certo fermare Andrea, che oggi è alla ricerca di nuovi stage, in aziende che possano rispecchiare il suo stile e la sua visione della moda. Al momento vive a Roma, ma è “pronto a spostarsi in qualsiasi altra città o capitale per poter crescere sempre più professionalmente”. 


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;