|

Accesso Utente

Ultimissime :

Caso cimitero, arriva l’autorità di vigilanza sui contratti pubblici

di , Mercoledì, 20 Febbraio 2013

Non si placa la polemica sulla questione dell’ampliamento del cimitero comunale. Adesso arriva una nota dell’autorità di vigilanza sui contratti pubblici, interpellata da Maraia. Nel documento si legge che relativamente alla concessione per l’ampliamento del cimitero comunale, l’autorità ha predisposto l’avvio dell’istruttoria nei confronti del comune di Ariano per la verifica di eventuali anomalie o presunte violazioni della normativa in materia di affidamenti pubblici. L’organismo di vigilanza, inoltre, ha invitato il comune a fornire informazioni e chiarimenti attraverso una relazione illustrativa dettagliata, corredata della necessaria documentazione, contenente gli atti da cui risulta la rimodulazione del progetto. L’istruttoria sarà portata avanti in un arco temporale di 90 giorni. Entro 45 giorni dalla ricezione di tale comunicazione, il comune potrà esercitare il diritto di essere ascoltato e di presentare memorie e documenti difensivi.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;