|

Accesso Utente

Ultimissime :

Le altre arianesi - Manna formato super con Di Iesu e D'Innocenzio. Real Ariano a cinque stelle

di , Sabato, 21 Marzo 2015

Nuovo turno di Prima Categoria. Real Ariano per il primo posto, Manna e Sporting per la salvezza. Oggi il nostro focus è sulla gara interna dell'Ariano Manna, che ospita il Fontanarosa. Flash anche sulle altre due arianesi in campo: trasferta a Grottaminarda per la capolista Real Ariano; sfida-salvezza interna per lo Sporting contro il Frigento.

Ariano Manna - Fontanarosa A. Fortunato
ARIANO IRPINO - Deciso passo in avanti verso la salvezza per l'Ariano Manna, che con una prestazione sicura, convincente e autoritaria, vince meritatamente contro un Fontanarosa fin troppo rinunciatario. Un 3-0 netto e senza appello, che non fa altro che far crescere il rammarico per una stagione in cui la marcia giusta è stata ingranata troppo tardi per poter ambire ad obiettivi più importanti. 

La sfida vede gli ospiti partire comunque meglio. Al 3' da corner gran bella girata di Gianluca Ciasullo, conclusione ribattuta e serie di rimpalli, che si conclude col pallone fuori. Passano due minuti e Caracciolo per pochissimo non aggancia su un bel passaggio filtrante. Dopo un quarto d'ora di studio, finalmente si vede la Manna e si vedrà sempre da qui alla fine. Si comincia al 17' con un gran tiro dalla distanza di D'Innocenzio, che finisce alto. Al 21' conclusione di Di Iesu ribattuta dalla difesa ospite. Ma la gara poco dopo si sblocca. E' il 28' quando Tarone fa partire, tra le proteste ospiti per un presunto fuorigioco, un cross sul quale si avventa come un falco Di Iesu: rete! Manna in vantaggio. Alla mezz'ora D'Alessio è molto bravo ad anticipare in uscita D'Innocenzio, sul prosieguo Di Iesu spara alle stelle. Al 33' gran cross di Sebastiano e ancora D'Alessio ci mette una pezza deviando in corner. Ma la Manna è in giornata e al 41' raddoppia. Cross dalla sinistra di Riccio e Di Iesu, lasciato colpevolmente solo dalla difesa rosanero, insacca ancora di testa. La risposta del Fontanarosa è solo nel tiro alto dalla distanza di Caracciolo al 43'.

Dopo un intervallo tranquillo si torna in campo a ritmi blandi. A rompere la noia ci pensa due volte D'Innocenzio. La prima all'8' con un colpo di testa di poco a lato. La seconda, vincente, al 13': Panzetta si invola verso l'area avversaria e serve D'Innocenzio che, tutto solo davanti a D'Alessio, lo infila. Nel tennis si direbbe "gioco, set, partita". Qui ci limitiamo a dire "gara chiusa". Anche se c'è spazio per qualche altra emozione. Più che altro c'è spazio per le prodezze di Ciasullo, che dimostra di essere uno dei migliori portieri del girone. Al 18' gran botta dalla distanza di Giusto e gran risposta del portiere e capitano degli arianesi. Al 26', dopo un colpo di testa fuori di Giuseppe Fucci, Ciasullo sale nuovamente in cattedra compiendo un autentico miracolo sulla stupenda girata di Maurizio Ciasullo. Per concludere l'opera, il portiere arianese si ripete ancora con una gran parata sulla conclusione di D'Ambrosio a tempo quasi scaduto.

Match senza mai storia. Fontanarosa che si è visto solo dopo la terza rete subita. Manna che si tiene lontana dalla zona calda, ma purtroppo anche la zona play off resta distante. Fontanarosa che con questa sconfitta probabilmente rinuncia definitivamente ai play off. Per la squadra di Mario Grasso è un gran risultato, che permette di guardare con fiducia al rush finale della stagione, dove la Manna giocando così potrà togliersi molte soddisfazioni.

Ariano Manna: Ciasullo, Tarone, Riccio, Grasso Lu., Saracino, Memoli, Sebastiano (32'st Ciccone), Spartaco, Di Iesu, D'Innocenzio (22'st Fanini), Panzetta (34'st Grasso Li.). All.: Grasso
Fontanarosa A. Fortunato: D'Alessio, Fucci Gio., Ciasullo M., Di Fronzo, Fucci Giu. (32'st Modano), Ciasullo G., Petroccione (6'st Di Talia), Giusto, Vecchione, Caracciolo, D'Amato (17'st D'Ambrosio An.). All.: Carullo
Arbitro: Santoriello di Nola
Marcatori: 28'pt Di Iesu, 41'pt Di Iesu, 13'st D'Innocenzio 


 

Gravit W. Landi - Real Ariano Irpino (flash)
GROTTAMINARDA - Altra goleada per l'irrefrenabile Real Ariano, che consolida il primato, sebbene in coppia con l'Accadia, che si riscatta dopo lo stop della scorsa settimana. Nel match contro la Gravit Landi gli arianesi trionfano per 5-0. Il primo gol lo segna Armonico su punizione. Poi il risultato non cambia fino a dieci minuti dalla fine, quando la capolista si scatena: prima ancora Armonico, quindi l'immancabile Macchione e poi la doppietta di Marinaccio. Cinque reti e sempre primi.

formazioni non disponibili
Arbitro: Cavalli di Benevento
Marcatori: 15'pt Armonico, 35'st Armonico, 40'st Macchione P., 44'st Marinaccio, 45'st Marinaccio 


Sporting Ariano - Frigento (flash)
ARIANO IRPINO - Viene sospesa la gara tra Sporting Ariano e Frigento, che sono costrette dunque a rinviare a quindici giorni il loro scontro diretto per la salvezza.

formazioni non disponibili
Arbitro: Pragliola di Avellino
Note: gara sospesa 


Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!