Accesso Utente

Con la moto finisce giù dalla scarpata, salvato dai Vigili del fuoco

di , Domenica, 27 Ottobre 2013

Sospiro di sollievo a Savignano Irpino, dopo ore di angoscia e trepidazione. Niccolò Lamanna, è salvo. Lo hanno ritrovato per fortuna i vigili del fuoco giunti da Grottaminarda e Ariano, tra la zona della Ferrara e Rifieto nei pressi della sorgente di acqua solfurea. Il diciottenne, partito da casa intorno alle undici di questa mattina, è caduto accidentalmente dalla sua moto da cross mentre stava percorrendo quella zona impervia. Ferito e impossibilitato a rialzarsi è rimasto a terra per diverse ore, fino all'arrivo dei soccorritori, che lo hanno raggiunto in fuoristrada, essendo praticamente impossibile poter accedere con l'ambulanza sul posto.

A lavoro insieme ai vigili del fuoco, carabinieri, polizia e forestale. A coordinare le ricerche la protezione civile, che ha subito attivato la sala operativa. Sul posto i volontari dell'associazione flumerese diretti da Francesco Giacobbe. In prima linea anche il sindaco Oreste Ciasullo. Niccolò, figlio di Beniamino La Manna, assessore ai lavori pubblici del comune di Savignano è ora in ospedale da qualche minuto, per essere sottoposto a tutti gli esami del caso





Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!