Accesso Utente

Don Bosco il Musical anche a Montefalcione

di , Lunedì, 29 Luglio 2013

IL 4 AGOSTO IN PIAZZA MEDAGLIE D’ORO A MONTEFALCONE Don Bosco, il musical di grande successo

Dopo il grande successo di questo inverno e, giunto alla sua ottava replica a Gesualdo nel mese di Aprile, ritorna ancora una volta il Musical di Don Bosco della Compagnia SulReale.

Stavolta sarà la bellissima Piazza Medaglie d’Oro ad ospitare la compagnia che ripercorrerà le tappe più importanti della vita del Santo dei giovani.
Dalle 21.30 dunque si alzerà il sipario per una serata all'insegna della musica. Lo stesso Don Bosco riteneva che il teatro potesse essere per i giovani un appassionante strumento educativo. La recitazione, la danza e il canto ritrovano la loro carica evangelizzatrice nel racconto di una storia bella e importante.
Ovviamente al centro dello spettacolo la figura di Don Bosco, uomo straordinario che riuscì a raccogliere tantissimi giovani dalla strada fondando un Oratorio e creando anche attività di formazione e apprendistato per dare un lavoro. Il musical ha quindi ripercorso le varie tappe della vita del salesiano divenuto santo: il rapporto molto forte con la madre, l’amore verso i ragazzi raccolti dalla strada e allontanati dalle sue insidie, ma anche la lotta contro le malelingue e la resistenza della chiesa che non amava i suoi metodi che all’epoca erano visti come eccessivamente moderni.

Quella di Don Bosco è una figura a tutto tondo secondo gli organizzatori del musical, non riconducibile a semplici formule o a titoli giornalistici; è una personalità complessa, fatta di realtà ad un tempo ordinarie ed eccezionali, di progetti concreti, ideali e ipotetici, di uno stile quotidiano di vita, azione ed insieme di particolari rapporti con il soprannaturale. Una tale figura non può essere adeguatamente compresa se non nella sua poliedricità e pluridimensionalità. Ed è proprio su questo aspetto che si è concentrato il lavoro di chi ha realizzato questo musical.

Lo spettacolo è un susseguirsi anche di luci, colori, coreografie. Verrà raccontato essenzialmente il sogno di Don Bosco che era quello di ripulire la società da possibili pericoli, specie per i giovanissimi, a fortissimo rischio di diventare la manovalanza della criminalità organizzata. Un messaggio che ancora oggi sembra attualissimo.

La Compagnia SulReale nelle otto repliche precedenti tra Ariano e Gesualdo ha fatto registrare sempre il tutto esaurito. L’intenzione è quello di riproporre il musical anche prossimamente tra cui I comuni di Rocca S. Felice, Melito Irpino, nuovamente a Gesualdo il 19 agosto e a Salerno.

IL CAST
Ecco gli attori e i protagonisti del musical:

  • Don Bosco - ALESSANDRO PAGLIARO
  • Mamma Margherita (mamma di Don Bosco) e Suor Maria Mazzarello - MARIANNA CHIUCHIOLO
  • Cardinale - SERGIO NOCERA
  • Segretario del Cardinale - GERARDO D'ADDESE
  • Madonna e Maligno - ROSSANA CARDINALE
  • Suora - CARMELA PISANO
  • Bambina - FABIANA PETRUZZIELLO
  • Posseduta - FRANCESCA FAMIGLIETTI

 

  • Produzione: Alessandro Pagliaro
  • Regia: Katia Cogliano
  • Direzione artistica: Marika Cuoco
  • Coreografie: Maria Circelli, Marika Cuoco, Roberta Musto
  • Audio/Luci: Antonio Siciliano
  • Tecnico del suono: Antonio Pannese
  • Testi: Renato Biagioli - Piero Castellacci
  • Adattamento testi: Katia Cogliano
  • Musiche: Achille Oliva - Alessandro Aliscioni
  • Produzione Musicale: Olimpio Petrossi
  • Arrangiamenti: Adriano Maiello
  • Costumi Attori: Anna Calabrese
  • Costumi Coreografie: Adriana Monaco

LA COMPAGNIA

La Compagnia SulReale nasce dalla passione di alcuni ragazzi/e che, incontrandosi per gioco all’inizio del 2010 e chiacchierando sulle proprie attitudini nell’ambito del mondo dell’arte, si rendono conto che spesso, nel proprio cammino, si sono sentiti diversi rispetto a ciò che li circondava, che quel “magico mondo” che sentivano dentro a volte non coincideva con il mondo reale e questo li faceva sentire soli. Quell’incontro invece aveva dato loro la sensazione di trovarsi in un luogo familiare. Fu in quell’istante che decidono di iniziare un progetto insieme che avesse lo scopo principale di dare, a ragazzi/e come loro, un luogo d’incontro dove poter esprimere quel “magico mondo” interiore e che li facesse sentire “a casa”.
Cominciarono con laboratori di recitazione, lezioni di danza e canto. Dopo alcuni mesi decidono di mettere in scena uno spettacolo itinerante tratto dal romanzo di Dickens “Il canto di natale”, all’interno di un palazzo del ‘500.
Fu un tale successo di pubblico ed emozioni che……dopo 3 anni eccoci ancora qui!!!
Il gruppo ha subito variazioni, qualcuno è andato all’università (ma è rimasto vicino a noi col cuore), qualcuno è subentrato, qualcuno ha ampliato le proprie attitudini verso altri campi artistici ma alla fine la cosa importante è che tutti noi siamo diventati un piccolo “mondo SulReale” dove ci sentiamo una famiglia e siamo, in qualche modo, a casa.
Quello che cerchiamo di trasmettere sono proprio queste sensazioni ma descriverle a parole non è possibile quindi vi invitiamo a venire, almeno una volta, a vivere il nostro “piccolo mondo SulReale”….le nostre prossime date saranno:


1.    Don Bosco, il musical ⇒ Montefalcone di Valfortore, 4 agosto 2013 (P.zza Medaglie d’oro)
2.    Don Bosco, il musical ⇒ Ariano Irpino, 6 agosto 2013 (P.zza Plebiscito)
3.    Don Bosco, il musical ⇒ Gesualdo, 19 agosto 2013 (P.zza Umberto I)
4.    Delitto sotto le stelle ⇒ Gesualdo, 31 agosto 2013 ( ? location che verrà svelata a metà agosto)

Non smettete mai di credere e cercare il vostro posto nel mondo!!!





Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!