|

Accesso Utente

Ultimissime :

Monta la protesta dei dipendenti dell’Amu. I lavoratori hanno scioperato questa mattina garantendo tuttavia i servizi minimi essenziali. Assente l’amministrazione comunale. “L’amministrazione ha gli occhi bendati, non c’è la volontà di risolvere la situazione. Con un’azienda in grave crisi, sull’orlo del fallimento, sembra soltanto una presa in giro convocare il consiglio monotematico sull’Amu il 22 aprile prossimo. Quanto tempo dobbiamo ancora aspettare? Siamo sul piede di guerra e a breve sarà proclamato un nuovo sciopero”, i commenti dei lavoratori ai microfoni di Città di Ariano.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;