|

Accesso Utente

Ultimissime :

Basket - Agresti: “A Viterbo sarà gara vera”

di , Venerdì, 22 Novembre 2013



L’Lpa Ariano ha archiviato la sosta imposta dal format a sette squadre delle conference di A2 e si appresta a chiudere il girone di andata a Viterbo. Ad attenderla, le locali della Defensor, ancora ferme al palo dopo cinque gare. Un eventuale successo al Palamalè consentirebbe di virare in testa, stante il turno di riposo di Catania ed il momentaneo vantaggio nello scontro diretto su Battipaglia, peraltro impegnata nella difficile trasferta di Brindisi. Al seguito delle rossoblu anche un nutrito numero di supporters a cui si aggiungeranno gli arianesi trapiantati in zona. Il precedente è quello relativo allo scorso anno. Al Palamalè maturò una delle più cocenti ed inaspettate sconfitte nella prima trasferta della gestione Agresti. L’espulsione di Grasso e d il forfait di Dominguez due delle concause di quella battuta d’arresto. Proprio l’argentina è in dubbio a causa di un attacco influenzale. Coach Agresti, forse anche memore del precedente, invita alla prudenza sottolineando il valore delle avversarie: “Il nostro pensiero non deve essere solo quello di mantenere la concentrazione. Ci saranno delle ben precise difficoltà tecniche. Bisognerà contenere l’impatto di Rejchova, le capacità balistiche di Lascala, le penetrazioni di Spirito e Bernardini ”. Per il trainer, ex di turno, sono diversi gli aspetti da curare: “Rispetto alle ultime partite, che già avevano fatto segnare progressi, ci aspettiamo più precisione in alcuni movimenti di attacco ed in alcune rotazioni difensive ”.

L’AVVERSARIA - Cinque gare, cinque sconfitte, ma la formazione di Scaramuccia ha giocato un solo match in casa contro Brindisi, perdendo nella circostanza al supplementare. Partita con l’unico obiettivo della salvezza ha confermato il roster che ha chiuso la scorsa stagione. Il punto di riferimento è il pivot ceco Martina Rejchova, al suo fianco la tiratrice Lascala e le due guardie dinamiche Bernardini e Spirito

LE CIFRE (medie per gara):

Defensor Viterbo: P.ti 55 (Lascala 15,8); P.ti subiti 68,4; Falli C. 17,8 (Spirito 4); Falli S. 14,8 (Rejchova 6,2); T2 44,7% (Rejchova 60,5%); T3 26,7% (Boi 40%) ; Tl 65,4 % (Rejchova 90,9%); Rimb. 27 (Rejchova 11,7); Perse 15,6 (Rejchova 3,7); Rec. 14,8 (Rejchova 2,7), Assist 3 (Bernardini e Boi 1), Valutaz. 44,4 (Rejchova 25).

Lpa Ariano Irpino: P.ti 65 (Micovic 16,8); P.ti subiti 59,6; Falli C. 17,2 (Micovic 3,8); Falli S. 21,2 (Micovic 5,4); T2 47,9% (Micovic 63%); T3 26,9% (Sarni 50%); Tl 68% (Maggi 87,5%), Rimb. 38,2 (Dominguez 8,4), Perse 17,4 (Micovic 3,6); Rec. 16,6 (Dominguez 2); Assist 7,6 (Rossi 1,8), Valutaz. 76,2 (Micovic 17,2).

ARBITRI: Bernassola di Palestrina (RM) e Cardano di Roma.

IL PROGRAMMA DELLA 07^ GIORNATA (A2 – Conference centro-sud): Brindisi - Battipaglia (23/11 ore 18); Viterbo - Ariano Irpino (23/11 ore 18.30); Napoli - Salerno (24/11 ore 18). Riposa: Olympia Catania.

CLASSIFICA: PB63Lady Battipaglia, Gruppo LPA Ariano Irpino, Olympia Catania 8; Futura Brindisi 6; Saces Dike Bk Napoli 4; Carpedil Salerno 2. Defensor Viterbo 0.

PROSSIMO TURNO (08^ GIORNATA – 1^ Rit): Viterbo - Catania (30/11 ore 18.30); Napoli - Brindisi (01/12 ore 18); Ariano Irpino - Salerno (01/12 ore 18); Riposa: PB63Lady Battipaglia.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;