|

Accesso Utente

Ultimissime :

Basket - Ariano ferma anche Vigarano: ora è in vetta

di , Lunedì, 24 Febbraio 2014

 

Prova da vere leonesse per le ragazze di coach Agresti che battono la temibile Vassalli Vigarano Mainarda per 55-51 e volano in vetta alla classifica della Poule Promozione mantenendo sei lunghezze di vantaggio sul quinto posto a quattro gare dal termine. E’ il quinto successo consecutivo, il quarto su altrettanti incontri nella seconda fase. Il marchio è sempre lo stesso: difesa, difesa, difesa con la solita quarta frazione di grande carattere che rende difficile trovare una vera protagonista anche se Gabriele Narviciute con la sua doppia doppia (13 punti e 17 rimbalzi) ha fornito una prova di grande maturità e concretezza in una delle gare più importanti della stagione.

LA GARA – Ariano parte benissimo e al 3’ si lancia sul 9-2 con la tripla di Alejandra Chesta e un 4/4 dal campo. Le padrone di casa tentano addirittura la fuga viaggiando sull’asse Rossi-Narviciute. La lituana ne mette sette nel primo quarto e l’Lpa vola sul +10 (23-13 al 12’) con un canestro di Sarni. Qui comincia un’altra gara, Vigarano si sblocca con la coppia Zanoli-Costi, ma soprattutto imbriglia l’attacco di casa che segna solo due punti in otto minuti. L’unico canestro della gara della bosniaca Delibasic riduce il gap all’intervallo lungo (25-22 al 20’). L’onda lunga ferrarese continua nella ripresa. I canestri di Mancinelli non fermano la rimonta. Prima Venzo impatta da oltre l’arco, poi sono Rosier, Costi e Zanoli ad allungare (38-45 al 28’). Un gioco da tre punti di Rossi cambia il volto alla gara (41-45 al 30’) che nell’ultima frazione si fa intensa. Sarni esce per cinque falli ma Ariano non concede più nulla. Narviciute, Maggi e Dominguez impattano la sfida sul 48-48 del 33’. Per cinque minuti entrambe le formazioni non trovano la via del canestro, ma nel finale la Lpa mostra nuovamente il suo spirito combattivo. La tripla di Alejandra Chesta vale il sorpasso al 39’ per il 51-49 e Valentina Maggi con un piazzato allunga per i due possessi di vantaggio sul 53-49. Valeria Zanoli accorcia dalla media per il -2 Vassalli 2G, ma i viaggi in lunetta di Chesta e Maggi rinnovano il +4 ad un minuto dal termine.

LPA GROUP ARIANO IRPINO – VASSALLI VIGARANO MAINARDA: 55-51

Lpa Group Ariano Irpino: Santabarbara, Aversano n.e., Rossi 12, Albanese n.e., Chesta 11, Maggi 9, Dominguez 2, Mancinelli 3, Narviciute 13, Sarni 5. Coach: Agresti.

Vassalli Vigarano Mainarda: Valerio 2, Rosier 14, Niola n.e., Zanoli 12, Delibasic 3, Calabrese n.e., Bonasia, Cigliani 6, Venzo 3, Costi 11. Coach: Ravagni.

Arbitri: Baccillieri di Maglie (LE) e Lillo di Brindisi

Parziali: (21-13); (25-22); (41-45)

RISULTATI DELLA 04^ GIORNATA (A2 – Poule Promozione B): Catania - Bologna: 96-53; Battipaglia - Ancona: 69-66; Ariano Irpino - Vigarano: 55-51; Napoli - Broni: 76-79.

CLASSIFICA: Vigarano, Ariano Irpino, Battipaglia 14; Napoli 12; Broni, Catania* 8; Bologna, Ancona* 4. (*) Catania e Ancona una gara in meno.

PROSSIMO TURNO (5^ giornata): Ariano Irpino - Bologna (02/03 ore 18); Vigarano - Napoli (01/03 ore 21); Battipaglia - Broni (02/03 ore 18); Ancona - Catania (08/03 ore 18.30).


 


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;