|

Accesso Utente

Ultimissime :

Calcio a 5 - ASD Città di Ariano – Purenergy Eboli 6 – 2 (3-1)

di , Martedì, 04 Dicembre 2012

Il Città di Ariano vince ancora e questa volta contro la Purenergy Eboli in una gara condotta dal primo all’ultimo minuto; determinazione, grinta e ottimo gioco hanno permesso al Città di Ariano di portare a casa una gara che si sapeva difficilissima contro una formazione di ottima caratura. 

Il Città di Ariano parte con Forgione, Maria Russo, il capitano Luigia Russo, Moscillo e Genua e parte davvero forte, infatti al primo giro di lancette trova la rete con un tiro da lontano di Moscillo su cui si fa trovare impreparata l’estremo Lamberti. L’Eboli fa molto movimento ma non crea troppi problemi alla retroguardia arianese che riparte sistematicamente e su schema laterale trova il raddoppio di Genua al 10°. Comincia a spingere l’Eboli e si crea qualche spazio in più per il Città di Ariano che non approfitta fino al 23° quando su un’incursione laterale è Caggiano ad accorciare. Sempre più intraprendente l’Eboli si riversa nella metà campo avversaria ma lascia spazio al Città di Ariano che ne approfitta al 29° con la rientrante Carrabs lesta ad aggirare Lamberti e siglare la terza rete. Negli ultimi istanti della prima frazione l’Eboli beneficia anche di un tiro libero spedito abbondantemente fuori. 

La seconda frazione inizia con l’Eboli a provare il tutto per tutto ma la difesa arianese tiene bene e non disdegna ottime giocate senza però riuscire a chiudere la gara che invece si riapre al 9° con la rete di Pisani. Il Città di Ariano si spaventa e sembra vacillare, ma il timore dura poco, infatti al 15° c’è la più bella azione della gara, partenza fulminea di Maria Russo che crea la superiorità, apertura sulla sinistra per Genua che appoggia a Moscillo per il comodo tocco a porta sguarnita, davvero una grande azione che riporta il Città di Ariano sul doppio vantaggio e taglia le gambe alla formazione ospite. Senza nient’altro da perdere l’Eboli prova il portiere di movimento, ma le azioni sono lente ed imprecise e la formazione arianese spreca in più di un’occasione di andare ancora in rete, cosa che riesce al 26° ancora a Carrabs per la sua personale doppietta e al 29° ancora a Moscillo con un lob dalla propria tre/quarti per la sua tripletta. 

Che prestazione….. Complimenti ragazze !

 

ASD Città di Ariano – Purenergy Eboli  6 – 2 (3-1)

 


Tags

Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;