Nebbia | 3°C

Accesso Utente

Ultimissime :

Convention azzurra ad Ariano, Sibilia Galati e Mastella suonano la carica

di , Lunedì, 19 Febbraio 2018

Ancora un bagno di folla per la presentazione dei candidati azzurri ad Ariano Irpino. La convention di Forza Italia, organizzata da Maria Carmela Serluca, assessore al bilancio al Comune di Benevento, al Park Hotel Kristal è affollata. Pubblico delle grandi occasioni per i big di Forza Italia. In prima fila ci sono Franco Di Cecilia e Vito Di Leo, sindaco di Sturno, Antonio Colella, sindaco di San Sossio Baronia, Ettore Zecchino, Antonio Petito, Rossella Gargano, Nicola Boccalone, l'avvocato Guerino Gazzella e diversi amministratori dell'alta Irpinia.

"Il programma del presidente Berlusconi- spiega la Serluca- è l'unico in grado di rimettere in moto la ripresa, ma quella vera, del nostro Paese. Il centrodestra è favorito, e il favore dell'elettorato è tangibile. Chi protesta solamente e non propone non fa certo il bene dell'Italia. E' semplice protestare contro un sistema quando poi si è marci dentro". Rincara la dose il sindaco del Tricolle, Domenico Gambacorta. "Ariano va in una sola direzione, quella del centrodestra- ha esclamato il presidente della Provincia inaugurando il giro di interventi-. Siamo tutti chiamati alla mobilitazione il 4 marzo. Il mio impegno sarà sostenere i candidati azzurri del collegio". E va giù duro anche il coordinatore provinciale di Forza Italia, il senatore Cosimo Sibilia. "Il centrodestra può farcela se tutti insieme crediamo in questo risultato- dice Sibilia- e puntiamo a raggiungere lo stesso obiettivo. La vera sfida sarà con i pentastellati che protestato e non propongono". Sulla stessa lunghezza d'onda si collocano gli interventi delle candidate azzurre, Carmela Grasso e Sandra Lonardo. "Sì a un voto utile non a un voto di protesta". Asseriscono le due esponenti azzurre. "La gente vuole sicurezza e noi ci impegneremo a restituirla ai cittadini". Certezza delle pene, giustizia celere e non a orologeria. Lo sostengono anche il senatore Pino Galati e il sindaco di Benevento, Clemente Mastella. Entrambi caricano il pubblico e strigliano l'attuale Governo di centrosinistra. "Bisogna ritornare alla politica, ma quella vera fatta di programmi e risposte ai cittadini- conclude Clemente Mastella".

E ancora. "Basta coi governi del Presidente non eletti dal popolo"- incalza il senatore Pino Galati. "Il 4 marzo avete la possibilità di scegliere voi il Governo- ricorda infine Sandra Lonardo Mastella all'assemblea-. Non sprecate un'occasione, Il problema non è mio se non dovessi essere eletta il problema invece è vostro è del nostro Paese se mandiamo al Governo un manipolo di esaltati".


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;