|

Accesso Utente

Ultimissime :

Continua ancora ad imperversare il maltempo sulla provincia di Avellino. Il pomeriggio di ieri ha visto i vigili del fuoco di Avellino e delle cinque sedi distaccate impegnati in più di trenta interventi riguardanti le forti piogge.

I comuni più fortemente colpiti dalle cosiddette bombe d’acqua, sono stati Ariano Irpino, Montecalvo Irpino, Frigento, Gesualdo, e l’hinterland Avellinese. Le squadre dei distaccamenti di Grottaminarda, Bisaccia, Lioni ed Ariano Irpino hanno lavorato ininterrottamente per liberare scantinati e locali invasi dalle acque piovane.

La situazione più critica si è avuta sulla strada Statale 90 al Km. 36, tra i comuni di Casalbore e Ariano Irpino, dove lo straripamento di un torrente ha letteralmente allagato la carreggiata con diverse automobili rimaste impantanate con persone spaventate all’interno.

La squadra di Ariano Irpin0, ha portato soccorso alle persone rimaste bloccate in auto mettendole in salvo e recuperando i veicoli bloccati. In quella zona, a Casalbore in contrada Pantano, vi è stato anche il crollo di un muro di contenimento. I comuni limitrofi al capoluogo Irpino, sono stati anch’essi oggetto di brevi, ma intensi temporali, come nel caso di Pratola Serra, in via Acquaviva, Colle del Noce, dove decine di villette del parco degli Ulivi sono state allagate.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;