|

Accesso Utente

Ultimissime :

Federico Longobardi su La7 con il progetto Virtual Zero

di , Sabato, 23 Maggio 2015

Il progetto Virtual Zero approda a Gustibus. Domani, domenica 24 maggio, si parlerà della piattaforma studiata da Federico Longobardi e da un gruppo di soci e colleghi della cooperativa Primo Principio nella trasmissione di La7.

Il giovane di Ariano Irpino, da anni in giro per l’Italia e per il mondo, per la realizzazione di iniziative innovative e tecnologiche nel settore dell’agricoltura sostenibile, presenterà nel programma televisivo nazionale il primo prodotto reale a km-0-virtuale e Filiera Trasparente. 

Immagine di Cittadiariano.it

Si tratta dell’olio extravergine O’ You, realizzato insieme alla società Prodotto D’Italia, prima azienda ad adottare la soluzione Virtual Zero di Primo Principio. Presto, inoltre, sarà consultabile la carta di identità digitale del prodotto accessibile direttamente dai consumatori e dai curiosi. ProdottoD'Italia è una giovane azienda agroalimentare che sposando la filosofia del Km 0 virtuale di Primo Principio è diventata una delle più innovative realtà del panorama agroalimentare.

VirtualZero è una soluzione tecnologica messa a punto dalla Startup Primo Principio per rendere trasparente una filiera agroalimentare. Con l'uso di sensori wireless, telecamere ad alta definizione e una piattaforma web VirtualZero crea una Carta di Identità Digitale del prodotto che permette di sapere dove, come, quando e da chi un determinato bene è stato realizzato. In questo modo il consumatore sperimenta un'esperienza d'acquisto tipica del km 0 – ovvero caratterizzata da completezza di informazioni, trasparenza e fiducia – anche a distanza.

La piattaforma darà accesso alle Carte d’Identità dei prodotti mediante le quali sensori e produttori raccolgono e condividono in tempo reale informazioni dettagliate sulla filiera e sulle condizioni ambientali. Nell'anno in cui l'evento mondiale EXPO ha come tema cibo e qualità, in un mercato di consumatori attenti alla storia dei prodotti ed ai processi di produzione, la soluzione VirtualZero sarà lo strumento che consente di vedere riconosciuta nel mondo la qualità effettiva di una filiera agro-alimentare Italiana. Il valore di VirtualZero è triplice: supportare la qualità delle produzioni agricole; raccontarne la storia 365 giorni all'anno; accorciare le distanze verso i consumatori.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;