|

Accesso Utente

Ultimissime :

‘I nostri Angeli’ e la solidarietà, in ricordo dei giovani arianesi assistenza medica per i bambini dei Paesi in via di Sviluppo

di , Lunedì, 03 Aprile 2017

‘I nostri Angeli’ e la solidarietà. Un mese fa, la seconda edizione della messa celebrata presso la chiesa Santa Maria dei Martiri in ricordo di tutti i giovani arianesi deceduti negli ultimi anni. ‘I nostri Angeli’ è l’iniziativa che nasce da un gruppo di mamme accomunate dal dolore per la perdita di un figlio, una vera e propria rete di preghiera e solidarietà che parte da Ariano Irpino e si estende in tutta Italia, per sostenere spiritualmente chi è alle prese con una situazione difficile. Le offerte raccolte durante la messa sono state devolute all’associazione Cbm Italia onlus, organizzazione che si occupa di fornire assistenza medica ai bambini non vedenti. In ricordo degli Angeli di Ariano Irpino volati via troppo presto, quattro bambini hanno riacquistato la vista. Le mamme del gruppo ‘I Nostri Angeli’ hanno affidato alla nostra redazione la lettera dell’associazione Cbm Italia onlus.

                                                                                                                                                                                                                    Milano, marzo 2017

"Care mamme di Ariano Irpino, vi scrivo perché vorrei regalarvi un sorriso, grazie per aver voluto onorare insieme a noi il ricordo dei vostri cari figli. Grazie per aver voluto ricordare e condividere con noi la felicità dei momenti passati insieme a loro. Con la vostra donazione in memoria avete fatto in modo che quella gioia ricevuta in dono dai vostri figli fosse tramandata e potesse viaggiare nel mondo come un regalo per chi ne ha più bisogno. Un’eredità preziosa che oggi è diventata un vento di speranza che ha soffiato per tutta l’Africa, ridando la vista ai bambini ciechi. La vostra donazione in memoria dei vostri Angeli è un gesto di straordinario valore che è diventato un aiuto concreto ai nostri progetti di prevenzione e cura della cecità e della disabilità nei Paesi più poveri del mondo. Vive nella luce e nei miliardi di colori che tanti bimbi nel mondo possono finalmente vedere, nei sorrisi dati dalle cure dei nostri operatori a bambini, mamme, a persone con disabilità, ai più bisognosi. Vive ed è speranza per tante persone nel mondo. Con la vostra donazione abbiamo potuto operare di cataratta 4 bambini donandogli la vista e con essa la concretezza di un futuro fatto di gioco, istruzione e autonomia. La cataratta è la prima causa di cecità nei Paesi in via di sviluppo. E’ una patologia visiva che provoca una progressiva opacizzazione del cristallino. Non esiste una causa univoca per la cataratta: essa può essere di origine traumatica o insorgere con l’avanzare dell’età, ma anche congenita, manifestandosi nei bambini appena nati. Per far sì che questi, crescendo, possano recuperare al meglio la vista, è necessario operarli quando sono molto piccoli. Il ricordo dei vostri figli vivrà nella luce e nei colori di quei bambini che da oggi potrà finalmente vedere perché sono stati operati e hanno recuperato la vista. Oggi in un villaggio lontano ci sono quattro bimbi che hanno una vita nuova grazie a voi che avete saputo trasformare la memoria di una persona che avete tanto amato, in un gesto di solidarietà e amore. Perché nel ricordo c’è ancora e sempre vita. Vita che è sorriso, il loro sorriso, che oggi vi dedichiamo".

Vanessa Barberini

Donor Care CBM Italia Onlus

La messa era stata celebrata per:

ALBANESE FRANCESCO; AFFIDATO MIRKO;BATILDE SILVANO; BELLUOCCIO STEFANO; BONITO GAETANO; CARDINALE PARIDE; CARITO NICO; CASO NICOLA; CHIARIZIA VERONICA; CHIRICHIELLO ANTONIO; CICCARELLI GUIDO;CORONATO PATRIZIA; CROCE CARLO; DE DONATO PIETRO; DE GREGORIO ANNALISA; DE GREGORIO LUIGI; DE GRUTTOLA ANGELO; DE GRUTTOLA MICHELE; DE GRUTTOLA MICHELE; DI PAOLA CARMELA; FIORITO CARMINE; FRATESTEFANO MARIA; GIORGIONE VALENTINA; GRASSO ANGELO; GRASSO YURI;GRAZIANO MARCO; GRAZIANO PIETRO; GUARINO LUIGI; IONNO LEONARDO; LA LUNA GIUSEPPE; LEPORE ANGELA; LI PIZZI LUCIANO; LO CONTE MICHELE; LO CONTE NICOLA; LO CONTE PASQUALE; LO CONTE PAOLO; MACCHIONE ASSUNTA; MACCHIONE MANUEL; MARIANO JESSICA; MELITO CARMINE; MOLINARIO ANNA MARIA; MOLINARIO MARIO; PAGLIALONGA GIANLUCA; PAGLIARO ANTONELLA; PETRILLO ALESSANDRO;PIOMBINO PAOLA; PIRONTI LUIGI; PRATOLA ANTONIO; RICCIO LUCA; RICCIO ENRICO MORVON; SASSO RAFFAELE; SCAPERROTTA FRANCESCO; SCRIMA FRANCESCO; SERLUCA MARCO; SICURANZA ROSA;SICURANZA VINCENZO; SPAGNOLETTI ALESSANDRO; SQUARCIO DOMENICO; VARA ENRICO; VENTRE ANTONIO; GARGIULO RAFFAELE.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;