|

Accesso Utente

Ultimissime :

Le altre arianesi - Real Ariano spettacolare: è primo!

di , Sabato, 01 Novembre 2014

Tutte le arianesi in campo oggi. In prima linea il Real Ariano

Real Ariano Irpino - Scampitella
ARIANO IRPINO - Con una prestazione che delizia la platea del "Renzulli" il Real Ariano Irpino asfalta il malcapitato Scampitella e vola in testa alla classifica del girone D di Prima Categoria. Ancora inviolata la porta di Cardinale e stavolta anche l'attacco ha sfoderato con prepotenza tutto il suo potenziale devastante. Un 4-0 senza appello. Eppure a inizio gara ci si attendeva una partita equilibrata. Lo Scampitella arriva ad Ariano a pari punti con la squadra di Musto e compagni. Ma fin dalle prime battute della gara non sembra esserci mai storia. Dopo soli 3 minuti Armonico recupera bene palla e dalla sinistra entra in area e tira, Del Sordo respinge su Meloro, che però spara altissimo da posizione invitante. Al 20' squillo degli ospiti con un tiro troppo alto di Antolino, servito dalla destra. Passa un minuto e i padroni di casa ristabiliscono le gerarchie della partita: tiro dal limite di Meloro fuori di poco. Al 24' occasionissima: Nicola Costanzo tira da appena dentro l'area, tiro ribattuto, ma la palla finisce sul solissimo Macchione, che tira troppo debolmente. L'ultimo sussulto dello Scampitella è al 28' con una punizione: sul cross lisciano tutti e Nufrio si ritrova solo a colpire di testa, ma spreca tutto colpendo male il pallone. Al 30' proteste veementi da parte di Armonico, che viene atterrato, ma per l'arbitro è simulazione, con tanto di giallo per il talento arianese. Ma dopo due minuti il rigore arriva davvero su atterramento di Musto. Proprio capitan Musto si incarica della battuta del penalty: Del Sordo viene spiazzato ed è il vantaggio arianese. A questo punto la gara si mette sui binari preferiti dalla squadra di Marinaccio, che può dare libero sfogo a tutta la sua tecnica. Al 39' sugli sviluppi di un corner colpisce di testa Leandro Costanzo, palla fuori di poco grazie a una provvidenziale deviazione. Nella ripresa ci mette soli 4 minuti il Real a chiudere i conti: Memoli ci prova, Del Sordo risponde benissimo, ma davanti a lui c'è Mazzarella che prova il tap-in, ancora una volta respinto, ma su Meloro nessuno può far nulla. Raddoppio del Real. Lo Scampitella ha l'occasione per rientrare in partita all'8 con un colpo di testa di Antolino che si stampa sulla traversa. Il Real capisce che è meglio sigillare il risultato e al minuto 18 Armonico, servito dalla destra, fa partire un tiro che viene deviato dai difensori ospiti direttamente in rete: 3-0 e titoli di coda sul match. Negli ultimi 25 minuti di gioco si segnalano solo un gran tiro a giro di Armonico di poco fuori e il contropiede solitario di Imbimbo all'ultimo minuto, che si conclude con la conclusione a rete del centrocampista, che regala il 4-0 al Real Ariano. Arianesi che approfittano del turno di riposo dell'Artemisium e si prendono il primo posto alla pari con lo Sporting Accadia, vincente in casa del Taurasi. Nel prossimo turno si affronteranno proprio Sporting Accadia e Real Ariano per un match delicatissimo, tra due candidate alla vittoria del campionato.

Real Ariano Irpino: Cardinale, Costanzo N., Mazzarella, Imbimbo, Costanzo L., Santosuosso (5'st Ciano), Armonico, Macchione A. (17'st Lo Conte), Meloro (27'st Macchione G.), Musto, Memoli. All.: Marinaccio
Scampitella: Del Sordo, Andreano, Lo Russo, Rauseo, La Penna (35'st Rauseo), Andreottola, Palma (10'st Montalbetti), Paoletta, Nonga, Nufrio, Antolino. All.: Lo Russo
Marcatori: 32'pt Musto rig., 4'st Meloro, 18'st Armonico, 45'st Imbimbo
Ammoniti: Santosuosso, Armonico, Musto, Ciano, Rauseo, Rauseo, Paoletta 

 


 

Frigento - Ariano Manna (flash)
FRIGENTO - Guadagna un punto la Manna di Felice Grasso, che a Frigento rimonta il vantaggio iniziale dei rivali maturato con un rigore di Abbondandolo. La squadra gialloblu disputa un grandissimo secondo tempo, trovando il pareggio meritato con Sebastiano su assist di Vitillo, dopo averlo sfiorato in numerose occasioni. Dopo l'1-1, però, è il Frigento ad andare vicino più volte al nuovo vantaggio. Alla fine è 1-1. Punto che sta bene al Frigento, un po' meno alla Manna, che però almeno è utile per il morale della squadra

Frigento: De Luca, Rossetti (30'st Abbondandolo C.), Savino, Pasquariello, Lombardi, Cipriano, Noviello, Abbondandolo S., Memmolo, Capobianco, De Simone. All.: Nardone
Ariano Manna: Ciasullo, Tarone, Saracino, Fanini (20'st Vitillo), Riccio, Grasso Lu., Sebastiano, Spartaco, D'Innocenzio, Guardabascio, Panzetta (1'st Ciccone). All.: Grasso
Marcatori: 10'st Abbondandolo S. rig. (F), 25'st Sebastiano (AM) 


Gravit W. Landi - Sporting Ariano (flash)
GROTTAMINARDA - Una rete all'ultimo minuto di recupero realizzata da Moccia punisce lo Sporting Ariano, che contro la Gravit non riesce a portare a casa il primo punto della stagione. Il turno di riposo sembrava aver fatto bene alla squadra di Pino Alborelli e del presidente Senape, che dopo un inizio difficile di stagione è andata vicinissima dal portarsi a casa un pareggio in casa della Gravit Landi. La rete di Moccia punisce i biancazzurri, che restano all'ultimo posto a quota 0 alla pari con il Paternopoli.

Gravit W. Landi: Tartaglia, Palumbo (10'st De Luca), Meninno, Autovio (40'st Bruno), Del Grosso, Lanza, Moccia, Scoppettuolo, Landi, Cardillo, Caprarella (1'st Spera). All.: Vitale
Sporting Ariano: Castagnozzi, Cervinaro, Castagnozzi, Molinario, Cardinale, Senape, Peluso (35'pt De Gruttola), Caso (35'st Albanese), Savino, Rollo (25'st Iuspa), Lo Conte. All.: Alborelli
Marcatori: 48'st Moccia 


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;