|

Accesso Utente

Ultimissime :

Lo Stadio Cannelle apre le porte al Trofeo delle Regioni

di , Giovedì, 15 Settembre 2016

Lo stadio Cannelle apre i cancelli per il primo evento che ospiterà. Sbarca, infatti, ad Ariano Irpino, il Trofeo delle Regioni Master su pista. Si tratta di una gara di nuova istituzione, su base nazionale, che proprio sul Tricolle e nel nuovo impianto vedrà disputare la sua prima edizione il prossimo 1 ottobre,

La manifestazione è riservata alla categoria Master, ossia agli atleti che hanno compiuto almeno 35 anni, e a sfidarsi saranno rappresentative di tutte le regioni italiane. In palio, per le prime classificate una riproduzione della tradizionale brocca per l'olio con il recupero della goccia del XVIII secolo realizzata da Ceramica Mariella Russo. Grande soddisfazione da parte dell'associazione Amatori Atletica Ariano, che è riuscita ad aggiudicarsi questa importante rassegna e che riconosce il merito di questo risultato anche al sindaco arianese, Domenico Gambacorta, per la realizzazione dei lavori dell'impianto Cannelle e della pista uguale a quella utilizzata nelle ultime Olimpiadi.

L'associazione mira a far rinascere un movimento di atletica, puntando molto sui giovani, nel territorio di Ariano. Con questo obiettivo è rinata nel 2016, anche se le sue origini sono ben più lontane e risalgono al 1973, quando nacque da un'idea del Rag. Antonio Ciccone, Giancarlo Caso e del Dott. Leandro Micillo e di cui ha fatto parte anche l'ex atleta “fiamme oro” Maresciallo Antonio de Gruttola.

La speranza della Amatori Atletica Ariano è quella che "il Trofeo delle Regioni attiri a sé tutti, sportivi e non. Ovviamente speriamo non sia una manifestazione vista dai soli atleti, ma da tutti. Siamo abituati a vedere l'atletica in tv, beh ora la possiamo vedere finalmente dal vivo nel nostro paese, assistere ad una grande manifestazione che porterà atleti da tutta Italia. Occasione anche per le famiglie e per avvicinare i bambini a uno sport 'nuovo' ".  


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;