|

Accesso Utente

Ultimissime :

Nell’armadio di Roul Bova c’è anche lo style Irpinia d’Oriente

di , Venerdì, 09 Ottobre 2015

Sul set di “All Roads Lead to Rome” (Tutte le strade portano a Roma) c’è anche un pezzo d’Irpinia style. Nella commedia sentimentale, diretta dalla regista svedese Ella Lemhagen e le cui riprese sono in corso, l’attore Raoul Bova, che nel film (insieme a Sarah Jessica Parker) interpreta un avvenente scultore, veste con la griffe “Nelle Grandi Fauci” di Salvatore Caruso. Per il noto attore italiano, amato e ammirato dalle donne di tutte le età, il maker calitrano ha disegnato e realizzato una giacca di scena destrutturata con effetto vintage e con colori della terra. Ma non è la prima volta che il brand d’Irpinia d’Oriente diventa una ‘star’ del mondo cinematografico.

Un esempio è Gomorra. Per la prima serie della famosa fiction, ispirata dall'omonimo romanzo di Roberto Saviano, la signature calitrana ha firmato parte del guardaroba (completi eleganti, giubotti, jeans) di due dei principali protagonisiti: Salvatore Esposito (Genny Savastano) e Marco D'Amore (Ciro l'immortale). Tra gli attori cinematografici, il marchio “Nelle Grandi Fauci” ha curato in passato anche l’abbigliamento di scena di Alessandro Preziosi, Claudio Amendola, Paolo Conticini, Giulio Scarpati, Sergio Assisi, Kaspar Capparoni, Massimo Ghini, Claudio Bisio, Massimo Ceccherini.

Il brand irpino vanta, inoltre, un altro primato. Ha ideato il “No Wash Jeans”. Denim, lavorato su telai tradizionali con aghi ancora in legno, che per avere una vestibilità personalizzata non viene pulito in lavatrice. Bensì in frigorifero per poi asciugarsi naturalmente all’area aperta. Un prodotto che, per le sue caratteristiche ecofriendly, si è internazionalizzato, seducendo diversi cultori nord-europei della jeanseria.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;