|

Accesso Utente

Ultimissime :

Sarà Mario Da Vinci, papà di Sal, noto attore e cantautore l'ospite d'onore della decima edizione del Premio Sublimitas, alto riconoscimento internazionale alla carriera, organizzata dal prof. Peppino Colarusso, presidente nazionale della Fibes. Come da tradizione la kermesse si svolgerà presso l'Hotel L'Incontro di Ariano Irpino oggi alle ore 20.30.

sublimitas
Grandi ospiti, eccellenti premiandi e importanti special guest arricchiranno lo straordinario evento divenuto in questi due lustri un autentico punto di riferimento istituzionale per il livello delle autorità e delle celebrità che si sono alternate e sono state premiate per i meriti particolari conseguiti nei vari ambiti disciplinari e professionali dalla commissione scientifica preposta all'assegnazione del riconoscimento e delle menzioni speciali.

Notevole e di altissimo profilo il parterre di questa edizione. Punta di diamante quest'anno sarà la presenza alla manifestazione dei prefetti Carlo De Stefano, attuale sottosegretario agli interni, e Umberto Guidato. E ancora: il premio alla carriera andrà al dottore Rosario Cantelmo, magistrato antimafia e neo capo della Procura della Repubblica di Avellino, Sabino Basso, presidente dell'Unione Industriali di Avellino, Oreste Vigorito, editore di Ottopagine e noto imprenditore dell'eolico, Ortensio Zecchino, presidente Biogem, lo scrittore giallista napoletano Maurizio De Giovanni, il pianista-concertista Gianluca Di Donato.

E poi saranno insigniti dell'ambito riconoscimento internazionale i giornalisti Federico Vacalebre, inviato speciale ed esperto musicale de Il Mattino, Roberto Zuccolini, capo settore politico del Corriere della Sera, Vincenzo Colarusso, giornalista e conduttore televisivo, Massimiliano Finamore, direttore responsabile diTg News, il vulcanologo e docente universitario Giuseppe Luongo, il giornalista e cronista sportivo Mario Cacciatore il dermatologo Manfredi Tropeano, il dirigente scolastico Antonio Frusciante, il capitano dell' Arma dei Carabinieri, Walter Francavilla, allo showman Enzo Costanza.

Menzione speciale alla carriera sarà conferita al colonnello Costantino Catalano, comandante provinciale della Guardia di Finanza, alla dottoressa e cantante lirica Giuseppina Siciliano, al giornalista professionista e corrispondente de Il Mattino, Giovanni Sperandeo, alla signora dell'alta moda Raffaella Zucchetto che quest'anno festeggia il trentennale dell'attività aziendale, alla giornalista Maria Stanco.

Special guest della serata il tenore pop Giuseppe Gambi, reduce dal successo di TuttoSposi e di note trasmissioni televisive Mediaset. Gambi, origini napoletane, ha studiato Canto presso il Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino riceverà la menzione speciale per la sua brillante carriera artistica.

Quest'anno però è prevista un'altra importante sorpresa artistica che impreziosirà la serata e renderà ancor più speciale il decimo anniversario del Premio Sublimitas che sarà condotto da Antonio Parente e dalla giornalista Barbara Ciarcia. E come da tradizione si esibiranno le più importanti scuole di danza della Campania che per l' occasione hanno preparato speciali coreografie e costumi.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;