|

Accesso Utente

Ultimissime :

Tribunale, Circolo PD di Ariano: "Un pubblico ringraziamento al Senatore Buemi"

di , Sabato, 25 Ottobre 2014

dal Segretario del Circolo PD Avv. Domenico Carchia, riceviamo e pubblichiamo:

La campagna elettorale per le recenti elezioni amministrative ha visto impegnato nella nostra Città il sen. Enrico Buemi il quale, rimanendo sul tricolle per diversi giorni, si è fattivamente prodigato per sostenere la lista PD- PSI.

Il parlamentare piemontese prometteva, tra l’altro, ai nostri concittadini un serio impegno per consentire alla nostra Comunità di avere la istituzione della sezione distaccata del Tribunale di Benevento.

Egli, in coerenza alle sue promesse elettorali, ha presentato al Senato della Repubblica il disegno di legge n. S. 1640 – Riapertura della delega di cui all’articolo 1, comma 2 della legge 14 settembre 2011 n. 148.

La proposta è stata peraltro, grazie al suo impegno, già condivisa da diciannove senatori appartenenti a tutte le forze politiche.

L’obiettivo della delega è di consentire al governo di poter riesaminare le posizioni critiche emerse in applicazione del provvedimento originario di ridefinizione della geografia giudiziaria e di avere conseguentemente la fcaoltà di istituire le sezioni distaccate.

Il Sen. Buemi ha inoltre presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro Orlando, sottoscritta da quindici parlamentari di tutti gli schieramenti politici per chiedere quali siano stati gli effettivi risparmi realizzati in riferimento a ciascun tribunale soppresso, quale sia la situazione dei tribunali accorpanti relativamente ai carichi di lavoro nonché quali siano i costi ancora da sostenere per adeguare le strutture dei tribunali che hanno accorpato quelli soppressi.

Il Circolo del Partito Democratico di Ariano Irpino e la Sezione del Partito Socialista Italiano che vede impegnato il suo segretario l’ing. Pasquale Moscatelli in prima persona nella conduzione di questa difficile battaglia politica rinnovano la loro fiducia nell’impegno del sen. Buemi e colgono l’occasione per rivolgergli un pubblico ringraziamento.





Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;