Accesso Utente

Centro trasfusionale a rischio soppressione, ecco la proposta dell'Associazione Dovos

di , Giovedì, 21 Agosto 2014

Centro trasfusionale a rischio soppressione, ecco la proposta dell'Associazione Dovos. Il presidente Amilcare Grasso scrive al Direttore Generale Asl Sergio Florio:

"Si comunica che la nostra associzione in riferimento al Decreto Regionale n.42 inerente la ristrutturazione del centro trasfusionale di Ariano, si impegna ad aumentare il numero delle donazioni annue sensibilizzando i nostri associati. Inoltre, in riferimento a ciò, si chiede di poter usufruire dell'Emoteca mobile dell'ospedale Frangipane di Ariano, acquistata a suo tempo in compartecipazione con la nostra associazione, concordando con l'Asl le eventuali uscite".




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!