Accesso Utente

Commissione assetto del territorio, Guido Riccio lascia per protesta

di , Lunedì, 26 Settembre 2016

Commissione assetto del territorio, Guido Riccio lascia per protesta. Con una decisione presa insieme alla segreteria cittadina del suo partito, il consigliere comunale del Psi ha deciso di sospendersi dalla commissione in segno di protesta contro l’amministrazione comunale. Ecco il testo della lettera che Riccio ha inviato al presidente della Commissione.

"L’immobilismo generale che caratterizza questa maggioranza di cui lei è ormai parte integrante relativa alla materia specifica di sua competenza ( edilizia, opere pubbliche, viabilità) sta arrecando gravissimi danni alla collettività arianese. Ormai la consiliatura si avvia al giro di boa ed il programma elettorale di questa amministrazione è completamente disatteso. Per quanto sopra, il sottoscritto, componente della commissione da lei presieduta, comunica che in segno di protesta non parteciperà più ai lavori della commissione fin tanto che questa maggioranza che amministra la città di Ariano, non porrà definitivamente all’ordine del giorno la risoluzione di gravi problemi che affliggono la collettività ed in modo esemplificativo quelli più importanti come:

1)l’ampliamento del cimitero, la realizzazione della strada Manna - Camporeale, 2) completamento, messa in sicurezza e agibilità definitiva dei parcheggi coperti ( Calvario, Valle, Donato Anzani), 3)elisuperficie, 4)opere pubbliche incomplete"




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!