Accesso Utente

Consigli Fantacalcio, i giocatori da schierare per la 28.a giornata di Serie A

di , Venerdì, 26 Giugno 2020

Weekend in campo per la Serie A. Tornano anche i consigli per i tanti fantallenatori sparsi in tutta Italia.

Venerdì 26 giugno

JUVENTUS – LECCE, Qui Juventus: tra i bianconeri possibile conferma per Bernardeschi. L’ex viola ha ben giocato contro il Bologna e potrebbe ritrovare la via del gol contro i salentini (peggior difesa del campionato con 60 reti subite). Qui Lecce: Liverani tenta l’impresa mettendo in campo una squadra piuttosto abbottonata. Barak è uno degli elementi incaricati di dare qualità alla manovra giallorossa.

Sabato 27 giugno

BRESCIA – GENOA, Qui Brescia: dopo il buon pari di Firenze le rondinelle ospitano il Genoa. Lopez chiede a Torregrossa i gol per sperare ancora nel miracolo-salvezza. Qui Genoa: rossoblu sotto shock dopo il capitombolo interno contro il Parma. Sarà Schone il faro in mezzo al campo, Nicola spera nella vena dell’ex Ajax per risalire la china in classifica.

CAGLIARI – TORINO, Qui Cagliari: rossoblu che vogliono dare continuità al successo ottenuto in extremis sul campo della Spal. Zenga recupera Ceppitelli in difesa, ma pericoloso anche in attacco. Qui Torino: granata che hanno ritrovato il successo 5 mesi dopo l’ultima vittoria. Tra gli uomini di Longo c’è da tenere d’occhio Edera, in grande crescita.

LAZIO – FIORENTINA, Qui Lazio: biancocelesti scivolati a -4 dalla Juventus dopo la rimonta subita contro l’Atalanta. Immobile vuole subito riprendere confidenza con il gol dopo la serata a digiuno contro i nerazzurri di Gasperini. Qui Fiorentina: viola a secco di vittorie dallo scorso 16 febbraio, 5-1 sul campo della Sampodoria. Iachini schiera la rivelazione Castrovilli in mezzo al campo, confidando negli inserimenti in zona gol dell’ex Cremonese.

Domenica 28 giugno

MILAN – ROMA, Qui Milan: rossoneri rinvigoriti dal poker servito a Lecce. Il traballante Pioli non ha dubbi a sinistra, dove Theo Hernandez spera di bissare il gol (peraltro inutile) del match d’andata. Qui Roma: i grandi stadi (anche vuoti) esaltano Dzeko. Il bomber bosniaco si è esaltato contro la Samp e vuole regalare altri punti preziosi in chiave Europa a Fonseca.

NAPOLI – SPAL, Qui Napoli: azzurri in serie vittoriosa da 4 giornate. Gattuso per non interrompere la striscia chiede un salto di qualità a Fabian Ruiz, possibile che contro la Spal serva anche qualche conclusione da lontano. Qui Spal: -7 dalla salvezza, ma Di Biagio non vuole arrendersi.  Per farlo l’ex c.t dell’Under 21 lancia nella mischia il giovane Strefezza.

SAMPDORIA – BOLOGNA, Qui Samp: blucerchiati che devono reagire alla sconfitta contro l’Inter. Il match contro il Bologna potrebbe essere deciso anche dai calci piazzati, quindi occhio a Tonelli. Qui Bologna: aria di derby per Palacio, che nel “suo” Marassi vuole riscattare il k.o. contro la Juventus.

SASSUOLO – VERONA, Qui Sassuolo: male a San Siro contro l’Inter, anche un rigore causato. E’ Boga l’arma che ha in serbo De Zerbi contro gli uomini di Juric. QUI VERONA: è Lazovic uno dei punti di forza dei gialloblu scaligeri. L’ex Genoa può fare male con la sua corsa e la sua qualità sulla fascia sinistra veronese.

UDINESE- ATALANTA, Qui Udinese: zero gol segnati e zero punti contro il Torino. I bianconeri friulani contro l’Atalanta avranno bisogno della forza di Fofana in mezzo al campo. Qui Atalanta: occasione da ex per Zapata, che vuole continuare a far sognare una città che vuole dimenticare in fretta l’incubo Covid.

PARMA – INTER, Qui Parma: 4 punti contro Torino e Genoa, i gialloblu fanno sul serio per l’Europa. D’Aversa conta su Kulusevski, che da futuro juventino vuole fare un favore ai suoi prossimi compagni. Qui Inter: nerazzurri in emergenza. Conte (squalificato per un turno) schiererà ancora Candreva sulla fascia destra, match da ex per lui al Tardini.




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!