Accesso Utente

Cusano, Lega Salvini Premier: "No a tensioni. Ariano dia una lezione di maturità"

di , Venerdì, 11 Settembre 2020

A poche ore dalla visita ufficiale dell'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, in piazza Plebiscito ad Ariano Irpino i toni della polemica salgono, e si infiamma l'agone politico locale. Per questo Generoso Cusano, capolista irpino alle Regionali con 'Lega Salvini Premier', e arianese verace, invita gli animi degli avversari alla distensione, e soprattutto ad abbassare i toni di uno scontro dialettico che rischia altrimenti di deragliare a pochi giorni dal voto. L'arrivo del 'capitano' è previsto intorno alle 9.30. Verrà a suonare la carica e per le Regionali e per le amministrative arianesi in favore del candidato a sindaco del centrodestra, Marco La Carità. "Sono da sempre contrario alle tensioni- dichiara Generoso Cusano-, sono per il dialogo e il confronto. Sono sicuro che la comunità arianese darà ancora una volta una grande ed esemplare lezione di civiltà e rispetto in occasione della visita di Matteo Salvini, il nostro leader. Basta con gli insulti e le gogne mediatiche. Questo è un momento storico cruciale per l'Irpinia e per Ariano. Abbiamo la possibilità di imprimere una svolta e non possiamo sprecarla. Invito pertanto quanti hanno in animo di disturbare la visita di Salvini a retrocedere da ogni intento che di sicuro non fa onore alla nostra pacifica e accogliente città, e poi alla popolazione irpina. Diamo una lezione di superiorità e maturità politica". Salvini arriverà ad Ariano dopo un tour in Toscana per sostenere la candidata leghista alle Regionali, Susanna Ceccardi. Sul Tricolle il 'capitano' arriva a una settimana dall'appuntamento con le urne per dare, quindi, la volata al candidato capolista di 'Lega Salvini Premier', Generoso Cusano e chiamare a raccolta il popolo locale del centrodestra in vista del rinnovo amministrativo di domenica e lunedì prossimi.




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!