Accesso Utente

Grottaminarda, in fila per ore senza motivo

di , Martedì, 20 Ottobre 2020

Data  la criticità COVID che la comunità grottese sta attraversando in questi giorni e date alcune positività riscontrate all'interno dell’istituto scolastico San Tommaso D’Aquino , erano  stati predisposti per questa mattina alle 09:00 presso il campo sportivo di Grottaminarda , in modalità drive in , i tamponi sugli alunni e docenti della scuola primaria. Probabilmente però, qualcosa non ha funzionato come avrebbe dovuto, in quanto , una volta sul posto ,i sanitari hanno comunicato a tutti che sarebbero stati screenati solamente gli alunni delle classi quarte e quinte, mentre per le terze non vi era stata comunicazione alcuna sui tamponi da effettuare. Indignazione tra le mamme che in fila da più di due ore con i propri figli attendevano con ansia e apprensione il proprio turno e che si sono sentite dire  di tornare a casa. Sul posto anche la dirigente dell’Asl , Maria Morgante  e  il primo cittadino Angelo Cobino il quale rispondendo alle tante domande dei genitori ha dichiarato:”Gli alunni delle terze non rientrano nell’elenco dei test da effettuare, non so chi vi abbia comunicato di recarvi qui stamane, per ora  posso dirvi soltanto di tornare a casa.”A questo punto ci si chiede se  la comunicazione tra scuola-Asl-comune e famiglia si sia inceppata,  oppure sia stato fatto  solo un errore di passaggio delle informazioni  tra il responsabile COVID della scuola e i genitori . Fatto sta che tantissimi bambini sono rimasti in fila per ore senza alcun motivo.




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!