Accesso Utente

Il Festival Internazionale del Cinema “Laceno d’oro” fa tappa ad Ariano

di , Sabato, 03 Dicembre 2016

Il Laceno d’Oro torna ad Ariano. L’appuntamento è per lunedì mattina (ore 10) all’auditorium comunale con la proiezione del film “Un bacio” di Ivan Cotroneo.

Il regista (noto per aver diretto la fiction Rai “Tutti pazzi per amore”) co-sceneggia il suo romanzo omonimo e ne trae un racconto di formazione ambientato in una città del nord est. Il 7 dicembre, sempre nell’auditorium comunale, sarà proiettato “Fiore” di Claudio Giovannesi, mentre alle 21 è programmato “Io, Daniel Blake” di Ken Loach.  Un’altra tappa è prevista per il 12 dicembre (ore 20.15) con la pellicola “La ragazza senza nome” per la regia di Jean-PIerre e Luc Dardenne. Il circolo di cultura cinematografica “Immaginazione” e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Avellino, che organizzano il Festival Internazionale del Cinema “Laceno d’oro”, hanno scelto per il secondo anno consecutivo la Città di Ariano come location. Il Festival, nato dall’intuizione di Pier Paolo Pasolini e Camillo Marino, da oltre mezzo secolo è una delle manifestazioni più importanti del panorama nazionale dedicate al cinema del reale.

“Il Festival Laceno d’Oro conferma che Ariano è protagonista degli eventi regionali. La nostra città è inserita nella manifestazioni e nei circuiti culturali regionali che hanno valenza nazionale e internazionale. Dall’ ‘Ariano Folk Festival’ che torna a dicembre, ‘GirOlio’ che si è appena conclusa, a ‘Irpinia, musica e castelli’, che dopo i concerti della scorsa estate, sarà nuovamente ad Ariano per scoprire e riscoprire le nostre eccellenze nell’ambito di un press tour con un nutrito gruppo di giornalisti”.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!